Marjan Babaie Nasr - Sher o Saharab

Inaugura

Giovedì, 8 Ottobre, 2020 - 18:00

Presso

Galleria B4
Via Vinazzetti 4/b, Bologna

A cura di

Manuela Teatini

Partecipa

Marjan Babaie Nasir

Fino a

Sabato, 14 Novembre, 2020 - 20:00

Marjan Babaie Nasr - Sher o Saharab

Comunicato

MARJAN BABAIE NASR
SHER O SAHARAB ( POESIA E VINO )

A cura di Manuela Teatini.
Testi critici di Pierto Di Natale, Massimo Pulini e Manuela Teatini.

Inaugurazione giovedì 8 ottobre 2020 alle ore 18.
GALLERIA B4, Via Vinazzetti 4/b, (zona universitaria), Bologna.
Fino al 14 novembre, mar-sab, 17-20, ingresso libero, oppure su appuntamento.

Noi danziamo con la scrittura

Nel mostrarmi i suoi dipinti Marjan lascia cadere, quasi fosse un guanto di pizzo, la frase che può servire da chiave di lettura di molte opere, ma che può aiutare a comprendere anche una propensione millenaria della sua patria persiana.
Quel pronome noi è riferito infatti a una foresta di generazioni che intreccia e forse assedia la sua memoria. Un paesaggio denso di poesia primaria e architetture da favola, di pitture amorose e tappeti inestricabili, un paesaggio umano che preesisteva alla dominazione araba e che ancora, segretamente sopravvive. Marjan lo porta sempre con sé, in un ciondolo luminoso che mostra il simbolo di Zoroastro. Massimo Pulini

Marjan Babaie Nasr è nata a Tehran (IRAN) nel 1981.
Diplomata in grafica. Ha poi compiuto gli studi universitari di Musica Lirica al Conservatorio di Teheran.
Si è laureata (triennale e master) all’Accademia di Belle Arti di Bologna, indirizzo pittura.
Ha partecipato a varie mostre collettive e individuali di pittura e concerti come cantante (mezzo soprano), a Teheran, Parigi(Louvre), Berlino, Milano, Venezia, Ferrara, Ravenna, Bologna.
Attualmente svolge la sua attività Artistica come Professore Assistente, Pittrice, Restauratrice di Dipinti e Cantante.
Vive e lavora a Bologna.

Come arrivare

categoria

inviato da