LOBODILATTICE

O.C.A. (object alien civilization) - ANTO

Inaugura

Giovedì, 9 Marzo, 2023 - 18:00

Presso

Manuel Zoia Gallery
Via Maroncelli 7, Milano

A cura di

Manuel Zoia Gallery

Partecipa

ANTO (Antonella Mellini)

Fino a

Sabato, 1 Aprile, 2023 - 19:00

O.C.A. (object alien civilization) - ANTO

Comunicato

Manuel Zoia Gallery è lieta di invitarvi giovedì 9 marzo per l’inaugurazione della mostra O.C.A. Object Alien Civilization, personale dell’artista ANTO

 

Le opere di Anto sono come un portale per collegare Universi paralleli altrimenti irraggiungibili.

 

“Where no one has gone before “ captain James T. Kirk

 

Nascono nel subconscio, dove i suoi studi scientifici si fondono all'empatia e alla spontaneità delle emozioni. Grande rilevanza assume il concetto di energie. Queste appaiono come scritte nascoste sotto la superficie delle opere, legando l’energia del singolo pezzo a quella del pianeta e degli universi. Le frasi riportate sono tratte da libri classici, romanzi del 900, saggi scientifici, come Stephen Hawking o antiche leggende sumeriche sulle origini del mondo. Così, passato presente e futuro si fondono.

 

La mostra ripercorre la ricerca dell’artista, evidenziandone uno stile unico e riconoscibile grazie all’utilizzo di diversi materiali in sintonia concettuale e fisica. Ritroviamo così  forme in plexiglas, materiale che, con i suoi riflessi profondi, permette all’occhio e alla mente di andare oltre la superficie per raggiungere strati più profondi e segreti; seguono le opere in Stryfoam, un materiale plastico usato nell'edilizia che, plasmato e smaltato, nella sua imperfetta leggerezza quasi umana è in contrapposizione con la pesante linearità del marmo; infine, la galleria presenterà una serie di recente produzione dal titolo O.C.A (Object Alien Civilization), opere formate da pezzi paralleli uniti tra loro come gli universi.

 

Quest’ultime saranno le protagoniste della performance che l’artista eseguirà in occasione dell’opening della mostra. Durante l’azione gli elementi delle opere O.C.A. saranno uniti per formare un Menhir, costruzione che nei tempi antichi rappresentava un punto di contatto con altri universi. Così come l’energia scaturita dalle emozioni delle persone si legava all’energia del pianeta tramite il materiale ricco di quarzo di cui erano composti gli enormi massi, così l’artista, nella realizzazione di un’inedita opera, andrà a incanalare emozioni per mandare messaggi ad altri universi.

______________________________________________

Antonella Mellini, in arte ANTO, (1973, italia) è un'artista milanese concettuale, con uno sguardo rivolto alla società, colta nei suoi cambiamenti culturali, scientifici e antropologici. Una complessità resa intuitiva da uno stile essenziale, flat e dal suo tratto caratteristico.

Dopo la Laurea in Farmacia, Antonella inizia la sua esperienza internazionale come artista nel 2017, a Bruxelles.

Tra le sue esperienze pregresse ricordiamo la partecipazione a mostre personali e collettive, nonché a fiere d’arte, tra cui: Les Palais DesBeauxArtsBozar , Brussels - 5TH Base, London - Memojacq , Brussels - Affordable Art Fair, Milan - City Life , Milan - Artinsolite , Lajatico - GrandartModern and Contemporary Art Fair , Milan - Lab , Milan - SL8 , Milan - Galleria Vittorio Emanuele II , Milan - Fundacao Pro Memoria De Sao Caetano Do Sul , São Paulo - Paper Museum, Toscolano Maderno - International Watercolor Convention , Fabriano - C.G.Greppi , Bergamo - Palazzo Foppoli , Tirano - La Prose Competition, Brussels - Espinasse31 , Milan - Context Art Basel Miami

 

 

Come arrivare

categoria