Francesco Zavattari - IntraLecce

Inaugura

Sabato, 29 Ottobre, 2022 - 10:30

Presso

Scuola Secondaria di 1° grado Ascanio Grandi
via Francesco Patitari 2 Lecce

A cura di

Chiara Bevilacqua

Partecipa

Francesco Zavattari

Fino a

Sabato, 29 Ottobre, 2022 - 12:00

Francesco Zavattari - IntraLecce

Comunicato

INTRALECCE
Francesco Zavattari torna nella capitale salentina 
con una nuova creazione

Francesco Zavattari torna a Lecce, uno dei luoghi a lui più cari, per un nuovo progetto: è un legame artistico che dura ufficialmente dal 2013 e si è sviluppato negli anni con varie masterclass presso l'Accademia di Belle Arti nonché personali come la mostra itinerante "Ubiqua", "Elevata Concezione" all'ex Conservatorio Sant'Anna e "Poliedro. Resta. Ora" a Kunstschau Contemporary Place. 

Attraverso il concept "Intralecce" da lui stesso ideato, l'artista risponde all'esigenza dell'Amministrazione Comunale, in particolare dell'Assessorato alla Cultura e dell'Assessorato alle Politiche Urbanistiche, di riqualificare un'area della città, sia dal punto di vista artistico che sociale, mediante i tratti distintivi della sua opera: nello specifico, verranno realizzati due murales esterni presso la Scuola Secondaria di Primo Grado "Ascanio Grandi" con una decorazione che andrà a ispirarsi alla vocazione principale dell'istituto, ovvero quella musicale.

Non poteva essere scelta location migliore, dato l'intenso legame di Zavattari con il mondo della scuola che lo ha sempre portato negli anni in giro per l'Europa impegnato in workshop, lezioni e opere di varia natura dedicate agli studenti.
La sua volontà è, in generale in tutti i progetti, quella di condividere il proprio lavoro con un pubblico più vasto possibile: una continua ricerca di elevazione concettuale e tecnica che, in questo caso specifico, sarà rivolta tanto ai ragazzi e agli insegnanti quanto a coloro che si troveranno a passare davanti all'istituto. Un modo per legare la città ai suoi spazi, agli abitanti e ai visitatori, il tutto all'insegna della bellezza.

«L'arte urbana è un mezzo potente – commenta l'Assessora alla Cultura e alla Pubblica Istruzione Fabiana Cicirillo – per educare tutti alla bellezza. Zavattari, che è un artista dalla creatività poliedrica e dall'anima eclettica, è un nome già molto noto a Lecce e siamo felici di collaborare con lui per questo progetto che mette insieme l'arte, lo spazio pubblico e la scuola».

«È un progetto che esplicita molto bene – dichiara l'Assessora alle Politiche Urbanistiche Rita Miglietta – il significato dell'arte pubblica, in questo caso associata poi a una scuola, luogo dell'apprendimento e della creatività. Se pensiamo alle scuole come a spazi sempre più in sinergia con i quartieri, quest'opera di Zavattari lancia un messaggio aperto non solo alla comunità che frequenta la scuola, ma a tutti».

A occuparsi di questa nuova creazione, ancora la curatrice Chiara Bevilacqua, tra i più esperti conoscitori della poetica e delle opere dell'artista, avendone seguito negli anni tutte le iniziative, quelle leccesi in modo particolare. «Il lavoro di Francesco Zavattari è egualmente sintetico e complesso – spiega Bevilacqua – possiede la capacità di coinvolgere ogni tipo di pubblico, senza però svelarsi completamente. Alla ragione palese del segno si accompagnano con sottile ironia concetti profondi, che lasciano ai più attenti il gusto di ricercare il significato».

Importante partner tecnico, con cui l'artista collabora assiduamente, è l'azienda leader nel settore verniciante Cromology Italia, in particolare grazie all'iniziativa di mecenatismo "Cromology per l'arte" e al brand per l'edilizia professionale Settef. Così racconta l'AD Massimiliano Bianchi: «Cromology per l’arte nasce con l’obiettivo di parlare di colore attraverso le emozioni che genera. Questo progetto leccese si inserisce perfettamente nel nostro percorso di creare nuova bellezza, unendo in un connubio magico i colori di Settef e l’arte di Francesco Zavattari». 
Il coordinamento dell'attività e il suo svolgimento vedono anche il supporto di Matitanera Srl, società di marketing, comunicazione, fotografia e design diretta dall'artista stesso.

L'intervento on site si svolgerà da martedì 25 a venerdì 28 ottobre dando così la possibilità alla cittadinanza di apprezzare, passando davanti alla scuola, anche la fase realizzativa dei murales; l'inaugurazione, aperta al pubblico e a ingresso libero, è invece prevista per sabato 29 ottobre alle ore 10.30 con la presenza delle autorità, degli insegnanti e degli studenti della scuola.

INTRALECCE 2022
di Francesco Zavattari
a cura di Chiara Bevilacqua
Interventi murari presso la Scuola Secondaria di Primo Grado "Ascanio Grandi"
Con il patrocinio del Comune di Lecce
In collaborazione con Assessorato alla Cultura e Assessorato alle Politiche Urbanistiche
Partner tecnici: Cromology Italia, Settef, Palano Srl, Matitanera Srl

Intervento on site da martedì 25 a venerdì 28 ottobre
Inaugurazione sabato 29 ottobre alle ore 10.30
 

Come arrivare