Bruno De Angelis L'INVERNO DEL NOSTRO SCONTENTO - LAMIERE, ANGOLI, OMBRE

Inaugura

Mercoledì, 1 Febbraio, 2023 - 18:30

Presso

Spazio Espositivo PALLAVICINI 22 Art Gallery
Viale Giorgio Pallavicini, 22

A cura di

Roberto Pagnani

Partecipa

Bruno De Angelis

Fino a

Domenica, 19 Febbraio, 2023 - 19:00

Bruno De Angelis L'INVERNO DEL NOSTRO SCONTENTO - LAMIERE, ANGOLI, OMBRE

Comunicato

Mercoledì 1 febbraio 2023 dalle ore 18:30 presso lo spazio espositivo Pallavicini22 Art Gallery in Viale Giorgio Pallavicini 22 a Ravenna, si inaugura “L'INVERNO DEL NOSTRO SCONTENTO - LAMIERE, ANGOLI, OMBRE”, una personale di Bruno De Angelis che  rimarrà allestita fino a domenica 19 febbraio e sarà aperta al pubblico dal martedì alla domenica dalle 16:00 alle 19:00.

La mostra, promossa e organizzata da CARP Associazione di Promozione Sociale in collaborazione con lo Spazio Espositivo PALLAVICINI 22 Art Gallery e con l’ Archivio Collezione Ghigi-Pagnani, è patrocinata dall’ Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna, dal  Comune di Ravenna Assessorato alla Cultura, dall’ Accademia di Belle Arti di Ravenna, dall’ Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico centro-settentrionale e si avvale del sostegno di Romagna Acque-Società delle Fonti .

Durante il periodo dell’allestimento presso Pallavicini22, un’opera dell’artista sarà esposta anche presso la sede dell’ Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico centro-settentrionale Porto di Ravenna in via Via Antico Squero 31 a Ravenna, aperta in orario di ufficio.

 

La mostra

La mostra sull’opera di Bruno De Angelis, con testi critici di Roberto Pagnani e Patrizia Pizzirani a catalogo, consiste in una serie di sculture, sia da parete che da piedistallo, costituite da materiali diversi che ne rendono estremamente interessante il significato. Intimamente l’artista racconta il rapporto degli amanti, in tutta la complessità della relazione, anche nel momento di incomunicabilità all’interno della coppia. La solitudine degli amanti si evince dai materiali diversi che sceglie di utilizzare. Metallo e cartone, apparentemente inconciliabili nella scultura, amplificano questa dualità.

 

L’Artista

Bruno De Angelis è nato a Ripatransone (AP) il 22 febbraio 1953. Ha studiato presso il Liceo Artistico e l’Accademia di Belle Arti di Bologna. Ha insegnato presso il Liceo Artistico e l’Istituto d’Arte di Bologna dal 1972 al 2015. Vive e lavora a Bologna.

Oltre a numerose mostre collettive sul territorio italiano, dal 1982 al 2022 ha esposto in mostre personali presso la Galleria Il Luogo di Gauss a Milano, la Galleria Unimedia a Genova,  la Galleria Andata/Ritorno a  Ginevra, la Galleria FaroArte a Marina di Ravenna (RA), Il Salotto di L. A. Muratori a Vignola (MO), la Galleria del Carbone a Ferrara, Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna a Bologna.

Come arrivare

categoria