Confini di smarrimento

Inaugura

Giovedì, 20 Gennaio, 2022 - 19:00

Presso

Galleria Previtali
Via Lombardini, 14

A cura di

Lorenzo Valentino

Partecipa

Giovanni Zuffi

Fino a

Martedì, 15 Febbraio, 2022 - 19:30

Confini di smarrimento

Comunicato

Le sculture in cartapesta di Giovanni Zuffi attraggono il sentimento d’attenzione per l’irresistibile forza di rimando ad una quotidianità sofferta e smarrita. L’intero corpo delle opere rappresenta, nella sua complessità stratificata, una prospettiva incerta e una condizione d’accoglienza nel cono d’ombra di una spazialità co-abitata tanto dalla diversità che dallo spirito creativo autentico. L’utilizzo infine della cartapesta ne aliena l’essenza di natura propriamente effimera per posizionarsi su sentieri inesplorati che conducono al vuoto d’esistenza illuminato da fragili evidenze di una passione che sconfina nella meraviglia.

Come arrivare

categoria