Art Exhibition di Lapo Gargani allo Studio BONG Il racconto di un immaginario percorso artistico

Inaugura

Venerdì, 10 Maggio, 2019 - 18:00

Presso

Studio Bong
Via Calimaruzza 10r

A cura di

Gisella Guarducci

Partecipa

Lapo Gargani

Fino a

Domenica, 26 Maggio, 2019 - 20:00

Art Exhibition di Lapo Gargani allo Studio BONG Il racconto di un immaginario percorso artistico

Comunicato

Venerdì 10 maggio inaugurerà allo Studio Bong la personale di Lapo Gargani, affermato e raffinatissimo artista fiorentino, per la prima volta in centro a Firenze.

La Mostra, a cura di Gisella Guarducci, verrà ospitata dallo Studio Bong, un bellissimo spazio indipendente, sarà aperta fino al 26 maggio.

Lapo Gargani è un artista molto creativo, negli anni ha sperimentato intensamente, ha ricevuto prestigiosi riconoscimenti ed ha collaborato con importanti scrittori e musicisti, lasciando sempre il segno della sua inconfondibile visione artistica.

 

In Mostra allo studio Bong verrà esposta una selezione di opere che raccontano l’intero percorso dell’artista, una produzione che affonda le radici nel disegno e nell’esplorazione di immagini, di fotografie e di testi, che Lapo rielabora con raffinata sensibilità.

Trasparenze, graffiti, scalfitture nella materia, composizioni a collage e tocchi precisi di colore, sono tratti riconoscibili della mano di Lapo Gargani, sempre attento a realizzare opere dall’impeccabile equilibrio compositivo. 

Allo Studio BONG verranno esposti i Disegni di Lapo Gargani, delineati con disinvolta abilità su carta, utilizzando inchiostro, matita e carboncino.

Verranno esposte opere che raffigurano paesaggi immateriali, spiagge deserte, scenari irreali. Ed ancora tele lavorate con colori che prendono forma grazie un’incredibile abilità tecnica sviluppata nel tempo.

Il percorso arriva fino alla sua ultima produzione, la collezione ‘Fragile’ dove domina l’immagine del cuore, declinata in molteplici tecniche espressive, manipolata con materiali di recupero e talvolta volontariamente sfumata. In questa serie di dipinti di Lapo il cuore può languire, sanguinare, essere costretto a farsi sempre meno riconoscibile, forse per non essere ferito troppo facilmente.

 

La Mostra sarà un imperdibile viaggio immaginario in cui è possibile perdersi e poi ritrovarsi, un percorso alla ricerca di una verità, carico di fascino e di mistero.

 

Mostra personale di Lapo Gargani 

10 maggio _ 26 maggio tutti I giorni h 10.00/13.00 _ 15.00/18.00

Studio Bong di Elisabetta Bongi 

via Calimaruzza, 10r. (tra Piazza della Signoria e via Por Santa Maria)

Vernissage  10 maggio, ore 18.00 

La Mostra è a cura di Gisella Guarducci @g.art

g.artfirenze@gmail.com

tel. +39 335 7001126

www.gisellaguarducci.com

www.lapogargani.com

Biografia Lapo Gargani

Lapo Gargani nasce a Firenze nel 1972. Da sempre appassionato di arte e pittura, lavora fin da giovanissimo nel campo della decorazione e del restauro pittorico e parallelamente, nel 1995, inizia la sua carriera artistica. Riceve nel corso degli anni attestati importanti come ad esempio il XXIV Premio Firenze nel 2006, il Premio Italia nel 2007, la segnalazione come “Artista da seguire” sulla rivista Exibart nel 2009. Collabora con scrittori e musicisti: nel 2013 firma le scenografie in Palazzo Pitti per il concerto del jazzista danese Jesper Bodilsen, per il quale realizza anche la copertina dell’album, dal titolo “Acouspace Plus”. Nel 2015 Lapo Gargani realizza un importante lavoro dedicato a Vinicio Capossela, che viene pubblicato nel volume di Laura Rizzo “Canzoni a Manovella”. Importante per la sua carriera artistica è l’incontro con la curatrice d’arte e di eventi Gisella Guarducci nel 2016.

 

Come arrivare

categoria

inviato da