Allo Studio Bong “This way up “ Ritratti di polvere, Paesaggi di te. Mostra di pittura- Josephine Frampton e Lapo Gargani

Inaugura

Giovedì, 17 Settembre, 2020 - 17:00

Presso

Studio Bong
via Calimaruzza 10 R

A cura di

Gisella Guarducci

Partecipa

Josephine Frampton Lapo Gargani

Fino a

Giovedì, 17 Settembre, 2020 - 21:00

Allo Studio Bong “This way up “ Ritratti di polvere, Paesaggi di te. Mostra di pittura- Josephine Frampton e Lapo Gargani

Comunicato

Arte Contemporanea in via Calimaruzza
Allo Studio Bong “This way up “
Ritratti di polvere, Paesaggi di te.
Mostra di pittura- Josephine Frampton e Lapo Gargani

Giovedì 17 settembre alle ore 17. 00 inaugurerà allo Studio Bong la mostra di pittura “This way up”.

La mostra, a cura di Gisella Guarducci, verrà ospitata dallo Studio Bong, un bellissimo spazio indipendente in pieno centro storico a Firenze, sarà aperta fino al 1 ottobre.

“This way up” nasce dall'incontro di due artisti e delle loro visioni: Josephine Frampton e Lapo Gargani. Josephine Frampton, pittrice inglese, da vari anni vive in Toscana dove lavora nel suo atelier immerso nella natura, al Bong presenterà la sua collezione “Fuori subito”. Lapo Gargani, pittore fiorentino, artista molto creativo e prolifico che nel suo percorso artistico ha sperimentato intensamente dedicandosi, negli ultimi anni, alle collezioni ‘Fragile’ (in cui domina l’immagine del cuore, declinata in molteplici tecniche espressive) e “Clandestinità” (in cui i dipinti sono interamente occupati da reti che avvolgono e limitano).

This way up indica la verticalità, la direzione di osservazione delle tele che i due artisti, giocando, suggeriscono al pubblico, ma invero si tratta di una precisa scelta estetica ed espressiva che da forza alle loro visioni.

I due artisti, nei lavori esposti, raffigurano soggetti diversi ma ci raccontano un mondo comune fatto degli stessi sentimenti, vibrazioni, variazioni e sofferenza. E se Josephine Frampton, dipingendo un bosco trafitto descrive l'animo umano, Lapo Gargani, ispirandosi alla forma del cuore e all'immagine di reti, ci porta in mondi, luoghi e atmosfere in cui è facile perdersi.

Entrambi gli artisti approdano a visioni astratte, il battito del cuore di Lapo e il fruscio del vento di Josephine ci aprono alla dimensione dell'ascolto in cui caos e silenzio si corrispondono in misteriose armonie che sembrano dialogare fra loro.

This way up
a cura di Gisella Guarducci

Sponsor “Arti e Mestieri”
Allestimento Paola Canta
Studio grafico Francesca Pittalis

17 settembre _ 1 ottobre Tutti i giorni h 10.00/13.00 _ 15.00/18.00
Studio Bong di Elisabetta Bongi
via Calimaruzza, 10r. (tra Piazza della Signoria e via Por Santa Maria)
Vernissage  Giovedi 17 settembre ore 17,00
per info:
Gisella Guarducci@g.art
g.artfirenze@gmail.com
tel. +39 335 7001126
www.gisellaguarducci.com

Come arrivare

categoria

inviato da