Alessandro Roma - Sguardo Straniero

Inaugura

Mercoledì, 17 Ottobre, 2018 - 18:00

Presso

z2o Sara Zanin Gallery
via della vetrina 21

Partecipa

Alessandro Roma

Fino a

Sabato, 24 Novembre, 2018 - 19:00

Alessandro Roma - Sguardo Straniero

Comunicato

ALESSANDRO ROMA

Sguardo Straniero

Opening Mercoledì 17 Ottobre 2018 | ore 18.00 – 20.30

17 ottobre > 24 novembre 2018

z2o Sara Zanin Gallery è lieta di presentare Sguardo Straniero, seconda mostra personale in galleria di Alessandro Roma, che inaugurerà mercoledì 17 ottobre alle ore 18.30.

Alessandro Roma presenta un progetto site-specific in cui il dialogo tra la produzione ceramica e quella pittorica si fa sempre più stringente. La mostra è organizzata in contemporanea a una personale al Museo Internazionale della Ceramica di Faenza, alla pubblicazione di un volume (con contributi di Irene Biolchini, curatrice della mostra del MIC, e Marina Dacci) e a un progetto alla Casa Museo Asger Jorn ad Albissola.  

Nelle ceramiche, nei bassorilievi, nei libri e nelle sete dipinte il rapporto con la materia, l’alternarsi dei pieni e dei vuoti, la tensione della forma e del colore sono tratti peculiari di uno sguardo rinnovato. La processualità legata all’intervento artistico diviene un elemento fondante della prassi artistica di Roma, così come il ripensare alla relazione con lo spazio che non può proporsi come neutro white cube, ma che - grazie alla realizzazione di un grande wall drawing - si propone come scambio immersivo tra opera e visitatore. 

Anche le nuove tele di importanti dimensioni realizzate appositamente per la mostra tendono a creare una sorta di perdita di orientamento. Questa ricercata tensione al “disorientamento” e alla dislocazione diviene anche il filo conduttore del progetto presso la Casa Museo Asger Jorn di Albissola (a cura di Luca Bochicchio) in cui tra le ceramiche e le sete, una performer interpreterà alcuni testi di Emily Dickinson le cui poesie tendono all’evasione dalla realtà per immergersi in una dimensione altra.  

categoria