Stephen Wilkes - Day to Night (16 novembre - 14 dicembre 2018)

ProjectB è felice di presentare Day To Night, la prima personale in Italia dedicata all’omonima serie del fotografo statunitense Stephen Wilkes.

 

Dal 1983, Wilkes ha realizzato un’eccezionale mole di opere ed è considerato uno dei fotografi americani più iconici.

 

La serie Day to Night, iniziata nel 2009, è la più rappresentativa dell’artista. Ogni singola fotografia è il risultato di circa 1500 scatti, realizzati dal medesimo punto di vista in un arco di tempo che varia dalle 15 alle 30 ore. Una volta in studio e scelti i momenti più rappresentativi, l’artista lavora per mesi alla realizzazione di un’unica fotografia in grado di raccontare l’intero spettro di luci ed esperienze, che si sono susseguite davanti alla fotocamera, per dare allo spettatore un’esperienza multidimensionale e mostrare ciò che ad occhio nudo è impossibile vedere: la compressione del tempo.

“Amo collezionare momenti di magia. È questo ciò che faccio.”

– Stephen Wilkes –

 

Nelle sale dello spazio di Via Maroncelli sono esposte sette opere rappresentative di tre progetti fotografici dell’artista: entrando è possibile osservare le immagini realizzate sulle grandi migrazioni di volatili quali Fenicotteri, Albatros e Gru Canadesi; la sala adiacente, sempre dedicata alla natura, mette in mostra i grandi parchi naturali quali lo Yosemite National Park, la cui inquadratura è inspirata al dipinto Yosemite Valley di Albert Bierstadt, la riserva di Robson Bight, dedicata alle orche e il Serengeti National Park, in cui si possono osservare gli animali intenti ad abbeverarsi; l’ultima opera, invece, è un esempio di paesaggio urbano e rappresenta la vista di Central Park con il relativo e suggestivo gioco di luci naturali ed artificiali.