Memories and Light

Memories and Light

Titolo

Memories and Light

Inaugura

Martedì, 11 Marzo, 2014 - 18:00

A cura di

Carlo Pelanda, Tatiana Boutourline

Artisti partecipanti

Lisa Borgiani

Presso

Casa di Giulietta, sala conferenza
Via Cappello, 23 Verona

Comunicato Stampa

Memories and Light è il viaggio video dell'artista Lisa Borgiani realizzato attraverso alcune città del medioriente, Gerusalemme, Istanbul e Teheran. Le sequenze video sono state riprese in diversi momenti della giornata nei luoghi simbolo delle tre capitali: il mall Mamilla a Gerusalemme (ponte virtuale tra città vecchia e città nuova), il ponte di Galata ad Istanbul (ponte tra oriente e occidente), piazza Azadi e il parco Jamshidiyeh a Teheran (ponte tra finzione e realtà). Il lavoro è stato realizzato grazie alla collaborazione con alcuni giornalisti, Claudio Pagliara, Marta Ottaviani e Tatiana Boutourline.

La prima parte del video è stata presentata lo scorso 30 gennaio 2014 all’Istituto Italiano di Cultura di San Francisco in California. Ora l’intero progetto rientra nel percorso del Festival Infinitamente a Verona: Metamorfosi esistenziali: viaggi, protagonisti ed emozioni itineranti.

Martedì 11 marzo alle 18 pressso la Casa di Giulietta ci sarà la proiezione del video con l’intervento dell’artista. A seguire il dialogo sul tema Memoria e Luce con il Prof. Carlo Pelanda, politogologo ed economista e Tatiana Boutourline, giornalista e collaboratrice de Il Foglio.

La Luce che avvolge, che tutto contiene, vista come espressione di bellezza, ma allo stesso tempo come contraddizione tra gli elementi che vengono ripresi. Può anche essere interpretata come desiderio di raggiungemento dei nostri sogni, o come rivelazione di un conflitto interiore (come singoli individui e nel contesto sociale in cui viviamo).

“Memories and Light” verrà successivamente presentato a maggio 2014 al Museo Ebraico di Bologna in occasione de La Notte dei Musei. Seguiranno altri incontri in Università in Italia e all’estero per dialogare sul  tema  della Luce sotto vari aspetti e punti di vista.

___________________________________

Lisa Borgiani, artista. Da anni utilizza vari mezzi (fotografia, pittura e ora video) per sperimentare le potenzialità della Luce, simbolo di forza e speranza, inizialmente attraverso gli autoritratti “Protesi di Luce”.

Carlo Pelanda, politologo ed economista. Specializzato in studi strategici, scenari internazionali ed economici. Dal 1989 é professore aggiunto di scienze politiche e relazioni internazionali presso la University of Georgia, Athens. Ha visioni futurizzanti che talvolta riesce a trasformare in progetti industriali.www.carlopelanda.com

Tatiana Boutourline, giornalista, collaboratrice de Il Foglio e IL. Di madre persiana e padre anglo-russo e fiorentino viene da una famiglia che fugge tutte le rivoluzioni. Nata a Firenze si sente molto iraniana, abbastanza russa per portare un nome russo, moderatamente romana, poco milanese pur amando Milano. Laureata in giurisprudenza ad Oxford ha abbandonato velocemente l’idea di fare l’avvocato e si è interessata di poesia persiana. Dopo un master in giornalismo e uno stage agli esteri dell’Ansa, nel 2002 è approdata al Foglio raccontando il suo primo ritorno in Iran dopo la rivoluzione.

 

MEMORIES AND LIGHT

Presentazione:  martedì 11 marzo 2014 ore 18

Luogo: Casa di Giulietta

Corso Sant'Anastasia, 27 - Verona

ingresso libero

Organizzazione e Patrocinio: Infinitamente, Festival di Scienze e Arti a Verona

info: www.lisaborgiani.com  lisaborgiani@gmail.com

link al catalogo: http://www.lisaborgiani.com/light/

link al trailer: http://www.lisaborgiani.com/light/index.asp

 

 

 

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 1 utente e 871 visitatori collegati.

Informazioni su ''

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)