Design italien à la Galerie Maeght. Alessandro Mendini, Massimilano e Doriana Fuksas, Mimmo Paladino, Sandro Chia

Design italien à la Galerie Maeght. Alessandro Mendini, Massimilano e Doriana Fuksas, Mimmo Paladino, Sandro Chia

Titolo

Design italien à la Galerie Maeght. Alessandro Mendini, Massimilano e Doriana Fuksas, Mimmo Paladino, Sandro Chia

Inaugura

Giovedì, 5 Settembre, 2013 (Tutto il giorno)

A cura di

Galleria Maeght

Artisti partecipanti

Alessandro Mendini, Massimilano e Doriana Fuksas, Mimmo Paladino, Sandro Chia

Presso

Galerie Maeght
Rue du Bac, 46, Paris

Comunicato Stampa

Design italien à la Galerie Maeght
“La bellezza salverà il mondo”

Per la terza edizione della Design Week Paris, la Galleria Maeght ha il piacere di presentare la prima esposizione francese dedicata alla casa di edizione di arte e design “GoriLab”. Sandro Chia, Doriana e Massimiliano Fuksas, Alessandro Mendini e Mimmo Paladino, artisti, architetti, designers, intellettuali che stanno lasciando un segno nel nostro tempo interpretano, in modo del tutto personale e libero da limiti produttivi e di mercato, oggetti, arredi e gioielli per il nuovo millennio. Una visione dai segni forti dove il confine tra arte e alto design non è poi così definito.

Il progetto GoriLab nasce dall’incontro tra Fabio e Paolo Gori, fratelli e conoscitori di arte contemporanea e gli editori di arte e design Stefania e Flavio Pannocchia. Tutti e quattro decidono di unire la loro passione per l’arte e per il design, il loro saper fare e le loro idee per creare una società per la produzione di oggetti d’arte, tappeti, ceramiche, mobili e gioielli in edizione limitata. «La bellezza salverà il mondo» (Fedor Michajlovi Dostoevskij) è l’idea guida scelta da GoriLab.
Il rapporto diretto con gli artisti, i racconti e le stimolanti discussioni intorno a questi progetti con gli artisti, con i designers, con gli artigiani e con l’aiuto del tempo hanno creato questi 14 pezzi firmati da grandi maestri dell’arte e del design italiano.

«Libri d’artista – dice Isabelle Maeght, direttrice della Galleria – litografie e incisoni, arte applicata... la Galleria Maeght difende da tempo la ricchezza dell’espressione artistica e l’interesse per le edizioni. Vicina all’Italia e ammirando il modo di lavorare con gli artisti dei Gori, sono lieta di proporre agli amanti dell’arte e ai collezionisti di design questi pezzi eccezionali per la loro poesia e per la loro realizzazione».

www.maeght.com
www.gorilab.it

Alessandro Mendini, architetto, nato a Milano nel 1931, è stato con Branzi e Sottsass tra i principali teorici e promotori del rinnovamento del design degli anni Ottanta. Dopo aver diretto riviste d’architettura come “Casabella”, “Modo” e “Domus” si associa al fratello Francesco con il quale fonda l’atelier Mendini e realizza oggetti, mobili, ambienti, pitture, installazioni, architetture. Collabora con compagnie internazionali come Alessi, Philips, Cartier, Swatch, Hermés ed è consulente di varie industrie, anche nell’Estremo Oriente, per l’impostazione dei loro problemi di immagine e di design.

Per questa esposizione Alessandro Mendini ha firmato diverse opere tra le quali ci piace ricordare, la grande Scivolavo in acciaio inossidabile lucidata a specchio, Seven albero in fusione di bronzo e la miniatura in ottone dorato della Poltrona di Proust.

Mimmo Paladino, nato nel 1948 a Paduli provincia di Benevento, è uno dei principali rappresentanti della Transavanguardia italiana promossa da Achille Bonito Oliva. La sua ricerca spazia dal disegno alla pittura, alla scultura, al mosaico, all’incisione, all’immagine filmica e gli ha permesso di rappresentare il proprio “mondo interiore”, primordiale e magico. Negli anni Novanta comincia a realizzare importanti interventi negli spazi urbani fino a collaborare con architetti come Massimiliano Fuksas e Renzo Piano.

In questa esposizione Mimmo Paladino propone quattro opere (due delle quali firmate con Doriana e Massimiliano Fuksas). In Scacco al Re, un superbo insieme di legno e mosaico di una grande purezza grafica, le figure primitive e le forme di animali raccontano e rievocano il mistero del tempo e celebrano l’antica tecnica del mosaico tradizionale artigianale. Il mosaico è stato eseguito da Costantino Buccolieri, mosaicista che ha realizzato anche il grande mosaico di Mimmo Paladino per l’Ara Pacis a Roma (2008) e la Piazza Guidi a fianco del Museo di Leonardo, a Vinci (2009), in Toscana.

Massimiliano Fuksas, nato a Roma nel 1944, architetto, ha sempre mostrato una notevole attenzione all’arte pittorica che ha lasciato una traccia sensibile nelle sue opere. Ha insegnato in molte università in Europa e Stati Uniti: Roma, Stoccarda, Columbia, Hannover e Vienna. Nel 2000 è stato direttore della VII Biennale Internazionale di Architettura di Venezia “Less Aesthetics, More Ethics”; da molti anni dedica un’attenzione particolare allo studio dei problemi urbani e delle periferie.

Doriana Fuksas, architetto, nata a Roma, laureata in architettura e storia dell’arte, oltre a firmare i progetti di architettura dirige il reparto “design” dello Studio; si dedica costantemente alla ricerca di nuovi materiali e di nuove tecniche di lavorazione e realizzazione.

Per questa esposizione Doriana e Massimiliano Fuksas hanno disegnato, oltre ai bellisssim gioielli in argento, due opere con Mimmo Paladino, come Corpus: un tavolo scultura con il piano in rame disegnato da Mimmo Paladino e la base luminosa in plexiglas e silicone da Doriana e Massimiliano Fuksas.

Sandro Chia, nato a Firenze nel 1946, è uno dei più importanti membri del movimento della Transavanguardia. Dopo il diploma all’Accademia di Belle Arti viaggia molto tra Asia ed Europa. Attualmente vive e lavora tra Miami, Roma e la sua tenuta vinicola Castello del Romitorio a Montalcino.

Per questa esposizione Sandro Chia propone tre opere tra cui una scultura in bronzo Ritratto del fuoco misterioso e familiare, che si domanda il rapporto tra la nostra identità e il tempo.

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 0 utenti e 513 visitatori collegati.

Informazioni su ''

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)