Ylli Plaka. Luna tra le donne

Inaugura

Venerdì, 18 Settembre, 2020 - 17:30

Presso

Galleria Arianna Sartori
Via Cappello, 17 - Mantova

A cura di

Arianna Sartori

Partecipa

Ylli Plaka

Fino a

Giovedì, 1 Ottobre, 2020 - 19:30

Ylli Plaka. Luna tra le donne

Comunicato

La Galleria Arianna Sartori di Mantova, nella sala di via Cappello 17, presenterà la nuova mostra personale dell’artista albanese Ylli Plaka “Luna tra le donne”, dal 18 settembre al 1° ottobre 2020.

L’inaugurazione si terrà Venerdì 18 settembre alle ore 17.30 alla presenza dell’artista.

Le opere di Ylli Plaka sono già state esposte alla Galleria Arianna Sartori in occasione delle personali “Mistero - Donna” nel 2004, “Forme di vita” nel 2010, “Forma del pensiero” nel 2011 e alla mostra “La terra del mare” nel 2013 con altri quattro scultori di Savona.

 

Ylli Plaka è nato a Tirana (Albania) il 4 gennaio 1966. Nella stessa città si diploma in scultura e ceramica all’Accademia di Belle Arti dove segue i corsi dello scultore Thoma Thomai. Nel 1991 si trasferisce in Italia.

Ylli Plaka è uno dei più interessanti e dotati scultori in ceramica del panorama italiano.

Le sue sculture fanno parte di numerose collezioni private e pubbliche in Italia e all’estero e sono esposte in permanenza presso: Galleria d’Arte Merighi, Genova - Galleria Arianna Sartori, Mantova - Galleria Arte è Kaos, Alassio - Galleria Gulli-Arte, Savona - Kelyfos Gallery, Albissola Marina - Giardino Museo Mazzotti, Albissola Marina - Museo La Stella di Angelo Carossino, Albisola Capo - Pinacoteca Civica, Vado Ligure (SV) - Museo Pertini, Stella (SV) - Museo della Ceramica, Castellamonte.

Nel 2009 una sua opera ha ricevuto il 1° premio sezione Artisti al Festival Internazionale della Maiolica nel concorso “Brocche e Vasi del Futurismo risultando la migliore su oltre 500 opere partecipanti.

Ha esposto in numerose e prestigiose rassegne internazionali.

Nel 2012, nell’ambito della 52a edizione della Mostra della Ceramica di Castellamonte, gli viene dedicata una personale.

Nel 2014 vengono posizionate in permanenza: un’opera sul lungomare di Celle Ligure e una a Varazze, mentre nel 2016 viene posizionato un pannello in ceramica ad Ellera (SV) nell’ambito della “Galleria all’aperto della ceramica d’Arte.

Nel 2014 prende parte al “Simposio della Ceramica” in Turchia (Knidos-Datça) mentre nel 2015 partecipa all’evento “Dialoghi” Centro Comunale di Cultura in Grecia (Volòs), espone con una mostra personale presentata da Domenico Iaraca e Pino Bonanno a Gualdo Tadino al Museo Civico Rocca Flea “I colori dell’anima”, prosegue a Savona con la personale “Ceramiche senza tempo” presso Gulli Atelier ed infine a Spoleto per la Marconi Art a cura di Pino Bonanno e Maria Emilia Ciannavaei, presentata dal prof. Enrico Sciamanna.

Nel 2016 espone in Francia (Istres) “La poesia delle emozioni” alla Ville d’Istres e in Grecia ad Atene “Dialoghi” al Centro culturale “Melina”, espone nella mostra personale “Ceramiche mediterranee” a Cortemilia (CN) “Ricordi e desideri...Arte” e partecipa alla mostra collettiva “BiSpazio KAPRA” negli spazi “Messaggi d’Arte” (Celle Ligure) e “GLexpo” (Albissola Marina).

Ad Albisola Marina, nel 2017 si è tenuta la mostra personale “Ylli Plaka...uno di noi”, presso la Fornace Alba Docilia, ed in contemporanea partecipa al “39° Concorso internazionale della Ceramica d’Arte” a Gualdo Tadino, con una “Citazione di Merito”.

Nel 2018 partecipa al “Concorso Internazionale Ceramics in Love” presso Palazzo Botton e contemporaneamente espone le sue opere alla mostra collettiva “Quasi Kapra - Lusso, Plaka e Sipsz” presso la Fornace Pagliero, entrambe a Castellamonte.

Durante il 2019, così come nei tre anni precedenti viene invitato ad Avigliana per la rassegna “La Terra degli Dei” ed in seguito partecipa alla 59a edizione della Mostra della Ceramica di Castellamonte “Ceramics in love two”. Sempre nel 2019 partecipa alla mostra dedicata a Leonardo Da Vinci, che si è tenuta a Genova presso “Il Galata - Museo del mare” e secondariamente ad Albenga presso la Ex-Chiesa di San Lorenzo. Infine, partecipa alla mostra d’arte contemporanea “Pachamama”, prima a Villa Maria a Quiliano (SV) e successivamente a Palazzo Oddo a Albgenga (SV).

Il suo Studio - Laboratorio si trova a Quiliano (SV).

 

Della sua attività artistica si sono occupati critici, poeti e giornalisti tra cui: Mario De Micheli, Luciano Caprile, Vittorio Amedeo Sacco, Riccardo Zelatore, Francesco Dufour e Sandro Lorenzini.

 

Luogo: Galleria "Arianna Sartori"

Indirizzo: Mantova - Via Cappello 17

Titolo della mostra: Ylli Plaka “Luna tra le donne”

Mostra a cura di: Arianna Sartori

Inaugurazione:           Venerdì 18 settembre, ore 17.30 alla presenza dell’artista

Date: dal 18 settembre al 1° ottobre 2020

Orario di apertura: dal Lunedì al Sabato 10.00-12.30 / 15.30-19.30. Chiuso festivi

Informazioni: Tel. 0376.324260 info@ariannasartori.191.it

Come arrivare

categoria