The Art Cartoons

Inaugura

Giovedì, 26 Maggio, 2022 - 18:30

Presso

Pisacane Arte
Viale Monza, 55

A cura di

Pisacane Arte

Partecipa

Yux, Tosh, Paolo Pastorino, Michele Zanoni, Fè, Sergio Veglio, Nik Baeyens, Aleandro Roncarà, Giulia Del Mastio

Fino a

Mercoledì, 27 Luglio, 2022 - 19:00

The Art Cartoons

Comunicato

La galleria Pisacane Arte presenta la mostra The Disney Art con serata di inaugurazione giovedì 26 Maggio, alle ore 18.30.

Una mostra giocosa e colorata, che vuole riproporre le grandi icone Disney viste attraverso gli occhi degli artisti.

 

Verranno presentate in esposizione le reinterpretazioni dei personaggi più famosi della Disney, elaborati attraverso i diversi stili dei nostri artisti contemporanei.

Si troveranno in mostra le opere di Tosh, Fè, Sergio Veglio, Yux, Aleandro Roncarà, Nick Baeyens, Giulia Del Mastio, Michele Zanoni e Paolo Pastorino.

 

La storia tra Disney e Arte è lunga e risale alla Pop Art, sin da Andy Warhol e Damien Hirst, che elevarono ad icona quelle che per l’epoca erano visti come oggetti popolari e di uso comune, anche i personaggi dei cartoon come Mickey Mouse e Paperino subirono lo stesso trattamento.

 

Si può quindi affermare che il movimento strettamente connesso alla rilettura di queste icone è la Pop Art, anche quella più attuale, fino ad arrivare alla Toy Art e alla Graphic art, che hanno in comune con questo movimento, l’uso di immagini già note, rielaborate, tanto da stravolgerne i connotati e dimostrandone la loro intramontabile fama attraverso semplici tratti distintivi.

 

 

Ad esempio nei Kaleidostoons di , dove alcuni elementi di queste icone Disney si ripetono tanto da deformarsi in un effetto caleidoscopico, non perdendone però l’essenza e rimanendo immediatamente riconoscibili.

 

 

Anche nelle opere di Sergio Veglio, quello che viene riproposto è un dettaglio di queste figure, dal quale ogni spettatore riconosce istantaneamente il personaggio ritratto.

 

Altri artisti, come Yux e Tosh ne fanno un uso più classico, dove la rappresentazione diventa un gioco virtuoso, che usa il mezzo creativo e lo stile ben riconoscibile a proprio favore.

I colori sono, in Tosh, più brillanti e in Yux più delicati, nel primo ad ogni cartoon viene associata una scritta che gioca sul contrasto creando situazioni immaginarie, mentre nel secondo il personaggio diventa caricatura di se stesso, attraverso gli occhioni e l’uso di inserimenti materici ben evidenti.

 

 

All’interno della mostra saranno esposte diverse opere uniche e grafiche, e si potranno ammirare i personaggi dei più classici film Disney fino a quelli dei fumetti come Alice nel Paese delle Meraviglie, Pinocchio, Mowgli, Biancaneve e i Sette Nani, Paperon de Paperoni, Mickey Mouse, Paperino e tanti altri.

 

A completare l’esposizione ci sarà una sezione dedicata ai personaggi dei cartoon non solo Disney, ma della Marvel, Looney Tunes e The Simpson.

 

Ognuno potrà ritrovare il proprio beniamino.

 

Come arrivare

categoria