Sempre nel cuore

Inaugura

Lunedì, 25 Ottobre, 2021 - 18:00

Presso

Galleria Studio CiCo
Via Gallese 8

A cura di

Cinzia Cotellessa

Partecipa

Antonio Senes

Fino a

Giovedì, 4 Novembre, 2021 - 19:00

Sempre nel cuore

Comunicato

COMUNICATO SENES.docx

 

 

                                                    COMUNICATO STAMPA

                                 Mostra personale dell’artista Antonio Senes

                                                   SEMPRE NEL CUORE

                                Inaugurazione Lunedì 25 ottobre ore 18.00

                        Presso la Galleria Studio CiCo via Gallese 8 Roma

                                (la mostra sarà aperta fino al 4 novembre)

 

La mostra personale dell’Artista Antonio Senes è composta da oltre 40 dipinti, sculture e lampade sia in bronzo che in legno. Le sculture sono spesso la materializzazione di alcune figure semi-nascoste nella moltitudine dei colori nei quadri ed esse sono state realizzate in bronzo e appoggiate su supporti come se si fossero materializzate, pronte ad uscire dal dipinto.

L’artista Antonio Senes con il passare degli anni frequenta moltissime gallerie, conoscendo artisti e critici d’Arte, i quali cominciarono a scrivere su di lui e sulla sua pittura, da Mara Ferloni, M.Teresa Palitta, F.Rocco Arena a Fattino Tedeschi.

La tecnica personale di ricerca e di sperimentazione di Antonio Senes è la sintassi moderna di un messaggio, che emana una vitalità profonda. Nelle sue tematiche c’è una fusione di elementi reali, che sfociano in fatti emozionali raccontati con la forza del colore.

Un’attrazione e una sintesi, a cui il colore dà leggibilità, crea un’ambientazione simbolica e magica attraverso la luce che investendo le forme diventa un punto di ancoraggio della percezione ottica e una definizione dello spazio. (Mara Ferloni). 

L’Arte di Antonio Senes è un prisma in cui si riflettono le proiezioni della mente. I viaggi nella memoria consistono nel produrre effetti impensabili al di là del ritmo apparente. Il dato eclatante è l’ordine; una lezione nella quale il disegno è fondamentale. Tutto ruota intorno al rigore geometrico dal quale le sagome emergono come una sorta di miracolo pronto ad incidere profondamente sull’ impostazione globale. (M. Teresa Palitta). 

Ogni soggetto nasce da una lunga e profonda meditazione e la scelta tecnica è un suo nuovo, affascinante e trasparente stile. I colori che usa, predilige e ospita, sono i primari, forti e diventano protagonisti indiscussi della sua luminosa tavolozza. (F.Rocco Arena). 

Due sue opere Villa Borghese e Donna Seduta sono state scelte dalla scrittrice Giusy Masi per realizzare le copertine di due suoi libri Dall’Inferno al Paradiso e Ho salvato mia madre.

La mostra personale Sempre nel cuore è dedicata a Francesca Baraccani.

Come arrivare

categoria