Prorogata la mostra "Filiberto Sbardella-la terra è di chi la coltiva" al Museo della Terra Pontina

Inaugura

Sabato, 22 Febbraio, 2020 - 12:30

Presso

Museo della Terra Pontina
Piazza del Quadrato

A cura di

Pasquale Cicirelli e Claudio Gatti

Fino a

Venerdì, 30 Ottobre, 2020 - 12:15

Prorogata la mostra "Filiberto Sbardella-la terra è di chi la coltiva" al Museo della Terra Pontina

Comunicato

Prosegue la mostra "Filiberto Sbardella-la terra è di chi la coltiva" allestita presso il Museo della Terra Pontina a Latina. Dopo l'inaugurazione dello scorso febbraio, e la partecipazione a eventi come il 16° Festival Resist di Viterbo, la III edizione de "I Mille di Sgarbi" a Cervia, "I Borghi al Centro" e "Giornate Europee del Patrimonio 2020" a Latina, il Progetto Espositivo Itinerante prosegue con la mostra ulteriormente prorogata per gentile concessione della direttrice del Museo, la dottoressa Francesconi.  La retrospettiva, frutto di approfondite ricerche presso i più importanti e prestigiosi archivi e musei d'Italia (dalla Triennale di Milano, alla Biennale di Venezia, alla Quadriennale di Roma, alle Università di Padova, Pavia, Roma Tor Vergata), narra la vita, l'arte, la politica, la storia, l'architettura di uno dei maestri del 900 italiano che, dapprima pittore e mosaicista, poi partigiano nella Resistenza romana nelle file del movimento Bandiera Rossa, diviene uno degli architetti di maggior successo del nostro paese. 

La mostra, patrocinata dall'Associazione Italia Nostra Onlus, è a ingresso gratuito, è visitabile secondo gli orari prestabiliti dal Museo, nel rispetto della normativa anti-covid.

Come arrivare

categoria