Nello Petrucci - Trame

Inaugura

Sabato, 26 Giugno, 2021 - 18:30

Presso

Spazio Thetis
Spazio Thetis, Arsenale Nord (Fermata Bacini)

A cura di

Luigi Giordano

Partecipa

Nello Petrucci

Fino a

Venerdì, 31 Dicembre, 2021 - 23:45

Nello Petrucci - Trame

Comunicato

TRAME

Nello PETRUCCI

A cura di Luigi Giordano

Spazio Thetis – Venezia

Vernissage: 26.06.2021 h. 18.30

TRAME la nuova installazione site specific di Nello Petrucci entrerà a far parte della collezione permanente di Spazio Thetis, all’ Arsenale di Venezia, grazie alla donazione da parte dell’artista e di Contemply Art& Investment.  Sabato 26 Giugno alle 18.30, l’evento di inaugurazione.
 
Sabato 26 giugno viene donata alla notevole collezione permanente di Spazio Thetis, hub dell’Arte contemporanea all’Arsenale storico, la nuova installazione open air di Nello Petrucci, realizzata site specific per il sito veneziano. Si terrà un evento di inaugurazione, alla presenza di personalità del mondo dell’cultura e delle istituzioni, promosso da Contemply Art & Investment, la società che sostiene da anni i progetti dell’artista, e da Spazio Thetis.
 
Con la sua opera, l’Artista interpreta la città come una metamorfosi, dove la forma è intoccabile, ma il contenuto si perde nel fascino dei canali, crepe scolpite nell’acciaio corten, simbolo di forza eterna, storia e bellezza, punti fondamentali della ricerca artistica e personale dell’artista e che richiamano le caratteristiche e il fascino di una città che vive e resiste aldilà del tempo.
L’opera site-specific “Trame” nasce da un legame inestricabile con il luogo dove dimorerà negli anni. Si incastra tra i calli e i canali non solo fisicamente, creando un contatto sfumato con la natura, ma anche e soprattutto emotivamente.
E come la città che rappresenta, cambia prospettiva ad ogni sguardo, curvando verso nuove prospettive e punti di vista sempre differenti, così come da sempre l’arte riesce a fare. Si presenta come rivisitazione cartografica, e come mappatura della città di Venezia: 3 elementi che formano una sola scultura dove Petrucci riorganizza lo spazio prelevando particolari da e per ogni singolo punto da lui studiato e tracciato. In questo senso la cartografia diventa un modo di manifestare il mondo, visualizzandolo.

categoria