Mondo Sì le geografie pittoriche del nostro vivere

Inaugura

Domenica, 7 Aprile, 2019 - 17:45

Presso

Torre Colombera
Via Canton Lombardo- Gorla Maggiore (VA)

A cura di

Giorgio Fedeli

Partecipa

Alessandra Bisi

Fino a

Domenica, 28 Aprile, 2019 - 17:45

Mondo Sì le geografie pittoriche del nostro vivere

Comunicato

L’artista milanese Alessandra Bisi, stimata pittrice astratta e professionista del figurativo, esordisce alla
prestigiosa Fondazione Torre Colombera di Gorla Maggiore con un nuovo sviluppo del suo concept artistico
multimediale Mondo Sì.
Si tratta di un progetto itinerante lungo le città più iconografiche e popolari del pianeta teso a restituire le
geografie del terzo millennio, evidenziandone le logiche estetiche, consumistiche e comportamentali.
Di contro alle crescente omologazione, plastificazione e meccanizzazione del nostro vivere, l’artista torna
ad un’artigianalità ed un’originalità espressiva che riporta in auge la tradizione del fare arte: la Bisi cuce
insieme dei grandi tessuti colorati che esprimono le atmosfere ed il vissuto di ogni centro abitato che visita,
intervenendo poi con mezzi pittorici tradizionali come la tempera e l’olio e con l’inserzione di oggetti e
ritrovamenti tipici locali, originando ogni volta una carta d’identità del luogo.
In questa nuova mostra l’artista aggiunge alla presentazione di quanto stiamo distruggendo della nostra
identità storica, socio-culturale ed ambientale anche la denuncia della devastazione faunistica che sempre
più perpetriamo sul nostro pianeta: in un inedito allestimento immersivo, siamo posti al confronto con
alcune specie animali in via d’estinzione, che prendono vita forse per l’ultima volta in suadenti tondi lignei
di grandi dimensioni, che esprimono tutta la potenza della pittura e la sua eterna interrogazione sui nostri
destini.
 
Alessandra Bisi
Mondo Sì: le geografie pittoriche del nostro vivere
A cura di Giorgio Fedeli
Fondazione Torre Colombera
Via Canton Lombardo
21050 - Gorla Maggiore (Varese)
7- 28 aprile 2019
………. Orario apertura……
Inaugurazione Domenica 7 aprile ore 16.30 con presentazione del critico e curatore

Come arrivare

categoria