LEAN (ANDREA LEONARDI) "FORMA,MATERIA,COLORI" - JELMONI STUDIO GALLERY

Inaugura

Sabato, 12 Marzo, 2022 - 17:30

Presso

JELMONI STUDIO GALLERY
v.Mol.S.Nicolò 8

A cura di

JELMONI STUDIO GALLERY

Partecipa

LEAN ANDREA LEONARDI

Fino a

Martedì, 29 Marzo, 2022 - 19:00

LEAN (ANDREA LEONARDI) "FORMA,MATERIA,COLORI" - JELMONI STUDIO GALLERY

Comunicato

JELMONI STUDIO GALLERY

 

LEAN

(ANDREA LEONARDI)

"FORMA,MATERIA,COLORI"

Solo show

Ho proposto esperienze realizzate con una continua ricerca di equilibrio tra materia e colori. Sono nate opere libere nella loro immaginazione creativa, rigida comunque la canonicità degli equilibri grafici, che hanno rimesso in discussione il realismo puro, per mostrare forme e immagini pregne di materia. Ho proposto collage, piccole sculture, opere dall'accentuato cromatismo che esprimono desideri nascosti e, soprattutto, ricche di un grande respiro di libertà. Ho invitato un'arte divenuta espressione di concetti e di idee, che spesso assumono significati quasi più importanti del risultato estetico. Per rivivere le esperienze delle trascorse avanguardie artistiche della seconda metà del secolo scorso, ho cercato di tornare a quella trascorsa filosofia di pensiero, per ritrovare in qualche modo i mezzi espressivi di quel momento culturale. 

Opere, riflessi dei miei sentimenti interiori.

Ho cercato di rappresentare ciò che ho percepito e non le semplici evidenze. Il tratto che percorre lo spazio pittorico o il segno plastico di una scultura non propongono ciò che è visibile, ma ciò che ho sentito.

Il disegno, la rappresentazione figurativa, reale o astratta, offrono una radiografia del mio animo.

Ho lavorato per tradurre l'immagine di un evento, di una esperienza, anche con l'ausilio di cose naturali trovate qua e là; e attraverso una ridotta rappresentazione descrittiva mi sono dedicato a carpire il significato simbolico delle cose che mi circondano.

Quindi la mia ricerca, il ri-trovare / trovare la capacità di sintesi che di tali percezioni l'artista è in grado di appalesare. Al fruitore ho lasciato il comprendere il mio “vissuto”, per collegarlo alle sensazioni che hanno condotto alla realizzazione di quella piuttosto che ad un'altra opera.

Rappresentare e semplicemente non riprodurre.

Così, ho dapprima costruito nella mia mente l'oggetto o l'evento, per poi attuarlo. E' stato come giocare, carpiti gli stimoli ambientali, nella rappresentazione simbolica delle immagini mentali, riducendo al minimo i gesti grafici.

Nego, quindi, che la semplicità dell'espressione artistica sia frutto di una scarsa immaginazione; anzi, sono convinto di come un'opera condotta alla sintesi grafica, arricchita da colori e forme naturali, divenga presagio di poesia e di sogno.

Non c'è niente di nuovo, in fondo, in quel che dico e in quel che faccio; c'è ancora il richiamo a quegli esperimenti di ricerca della metà del secolo scorso, mai interrotti, che lasciavano molto alla percezione visiva del frutto ed alla sua capacità di interpretazione dei significati simbolici.

Carpire l'essenziale è stato, dunque, il tema.

Sono tornato a ripercorrere le strade bianche di quegli entusiasmanti viaggi che conducevano all'epilogo di esperienze ancora indecise, a metà tra il realismo, ricco di proporzioni e di tecniche cromatiche, e l'astrattismo, insieme di esternazioni di sentimenti e interiorità, coacervo di forme e di luce e colori, senza specifici richiami alla realtà visibile.

Ciò che propongo non si appalesa statico, giacché difronte alle opere si dovrà cercare la congiunzione tra visibile ed invisibile, tra realtà e sentimenti inespressi.

Magra (Andrea Leonardi)

 

 

VIDEO INSTALLAZIONE by LINO BUDANO

 LINO BUDANO 1952-2021 
Dopo escursioni nel campo della pittura
e della scultura, si è occupato di “ricerca visiva”, dedicandosi al lavoro dell’immagine
come contaminazione di generi e di linguaggi diversi. Sue opere sono presenti in
diverse gallerie e musei in Italia e all'estero, studenti e filosofi hanno usato il suo
materiale per tesi e articoli.

 

 

JELMONI STUDIO GALLERY

Assistenti alla Galleria

Martina Sisti

Nicole Piva

Personale tecnico

Rodolfo Santini

Mirella Pende

Katia Dossena

Jelmoni Studio Gallery

Milano, Berlino, Londra

via Molineria S. Nicolò,8 (Piacenza) - Ita0039 0523 490827 349 7198665

www.jelmoniexhibitions.com

www.jelmonigallery.com

https://www.facebook.com/pages/Jelmoni-studio-gallery/242951759109959

https://www.instagram.com/jelmonistudiogallery/

 

Come arrivare

categoria