#internetflags

Inaugura

Giovedì, 22 Ottobre, 2020 - 19:30

Presso

Galleria Espai Souvenir
Travessia de Sant Antoni 27

A cura di

Arianna Esposito e Marco Tondello

Partecipa

Irma Marco

Fino a

Domenica, 15 Novembre, 2020 - 22:30

#internetflags

Comunicato

#internetflags - una mostra di Irma Marco a cura di Arianna Esposito e Marco Tondello

Viviamo in un mondo iperconnesso e dominato dalla comunicazione di massa. Ogni giorno, ogni momento, ovunque, abbiamo l'esigenza di esprimere pubblicamente il nostro stato d’animo attuale o le nostre opinioni nel cyberspazio.
Il capitalismo neoliberale ha reso invisibili le condizioni strutturali alla base della comunicazione digitale. In tal modo, viene celata la realtà fisica dei sistemi di rete la cui visibilità genererebbe controversie a livello politico e sociale.

#internetflags è una serie di bandiere la cui produzione manuale è iniziata tra le mura dello spazio domestico dell'artista Irma Marco il 14 marzo 2020, data in cui si dichiaró lo stato di emergenza in Spagna. Questo progetto nasce come critica alla costante esposizione dell'intimità nei social network, definita dal teorico Juan Martín Prada come extimidad.
Durante i mesi di confinamento, l’artista ha esposto dal suo balcone le bandiere realizzate mettendo in relazione il rapporto tra pubblico e privato, virtuale e reale, pensiero e simulazione. I messaggi scritti sono brevi testi, frasi evocative o semplici domande sul mondo digitale e su Internet.

La mostra nella galleria Espai Souvenir si sviluppa in due contesti differenti: all’interno dello spazio espositivo e all’esterno, nelle vie del quartiere di Gracia (Barcellona), dove vicini, amici e conoscenti hanno esposto sui loro balconi e sulle loro finestre le bandiere di #internetflags. Ripetere il gesto che l'artista ha compiuto durante la quarantena, ma da altri balconi, significa riproporre il messaggio verso altri orizzonti, da altre finestre e per altri lettori. Un lavoro personale che diventa partecipativo. In questo modo, uscire dalla galleria significa entrare nella città.

Durante la mostra saranno organizzati dei #walks: una serie di passeggiate per le vie adiacenti alla galleria, dove l'artista e i curatori Arianna Esposito e Marco Tondello parleranno del progetto e proporranno una lettura suggestiva delle bandiere esposte.

Irma Marco (Valencia, 1981) è artista multidisciplinare, docente e ricercatrice.
Artista residente in Fabra i Coats - Fàbrica de Creació (Barcellona, 2018-2020). Ha esposto e partecipato al Centro de Desarrollo de las Artes Visuales de La Habana (Cuba), al Museo de Arte Moderno de Santo Domingo (República Dominicana), al Matadero, alla Fundación Telefónica e alla Galería Blanca Soto di Madrid, al CCCC - Centre del Carme e a l'Espai Tactel di Valencia ed a Barcellona al MACBA, alla galleria Tangent Projects, all'Arts Santa Mònica e al Festival Influencers del CCCB. Ha partecipato come artista in residenza a vari programmi di arte ed educazione tra cui Creadors en Residència (Barcellona 2019-2020), Zona Intrusa (MAC-Mataró, 2019) e Bòlit Mentor (Girona 2017-2018).

www.irmamarco.com

#walks

Sabato alle 16.00:
24 Ottobre | 31 ottobre | 7 Novembre | 14 Novembre

Domenica alle 12.00:
 25 Ottobre | 8 Novembre | 15 Novembre

A causa delle restrizioni sanitarie, i #walks saranno realizzati mediante iscrizione: espai.souvenir@gmail.com

Posti limitati (10 persone)

Come arrivare

categoria