"Graffiti" workshop e mostra con Ricardo Cases e Antonio Xoubanova

Inaugura

Sabato, 14 Luglio, 2018 - 10:00

Presso

Frontiera Studio
via Alloro 36, Palermo (Italia)

A cura di

DOOR e Frontiera Studio

Partecipa

Ricardo Cases e Antonio Xoubanova

Fino a

Domenica, 15 Luglio, 2018 - 20:00

"Graffiti" workshop e mostra con Ricardo Cases e Antonio Xoubanova

Comunicato

“GRAFFITI” con Ricardo Cases e Antonio M. Xoubanova il 14 e 15 luglio 2018 a Palermo

 

 

Concept

Graffiti è un laboratorio partecipativo, ideato dai fotografi spagnoli Ricardo Cases e Antonio M. Xoubanova. Lo scopo è quello di realizzare una reinterpretazione dei reperti cartacei e gli oggetti che si trovano per strada, nelle città dove si svolge il workshop. Gli studenti sono invitati a lavorare all’idea di un’interazione tra la fotografia e gli elementi trovati per strada e a produrre una mostra con i risultati ottenuti.

La città viene dunque usata come una tela sulla quale dipingere così come fa chi realizza un graffito, nell’intento di lasciare un messaggio o modificare uno spazio. L’obiettivo è quello di realizzare una raccolta di documenti che se all’origine sono destinati a essere cestinati, in questo modo contribuiscono a creare un patrimonio del quotidiano. Potranno essere utilizzati annunci, carta per avvolgere il cibo, confezioni tridimensionali e altro ancora; gli oggetti saranno analizzati e lavorati attraverso tre assi: archeologico, fotografico e antropologico.

 

Archeologia del presente

Raccogliere segni di vita del presente e classificarli.

 

Fotografico

Come conseguenza della raccolta e della classificazione, verranno prodotte delle immagini da stampare sugli stessi con lo scopo di riflettere sul dialogo tra l’oggetto e la fotografia.

 

Antropologico

Studio degli usi e costumi di una città attraverso la combinazione tra archeologia e fotografia.

 

Struttura e info generali

Il laboratorio ha la durata di due giorni, il 14 e il 15 luglio 2018; dalle 10:00 alle 20:00 con pausa pranzo. Si svolgerà negli spazi di Frontiera Studio a Palermo, in via Alloro 36. La mostra dei lavori finali sarà allestita durante i due giorni e rimarrà in sede dal 16 al 31 luglio. Nella stessa location, saranno esposti i lavori realizzati a Madrid, Milano e Palermo. Il workshop ha un costo di 200 euro a partecipante (per un massimo 20) e rientra all’interno della rassegna Outer Circle, un vasto programma di mostre, talk e laboratori che si svolgerà a Palermo durante la Biennale Europea Manifesta 2018.

 

Obiettivo finale

Lo scopo è quello di mettere insieme approcci complementari e personalità diverse per stimolare la fantasia e creare nuove chiavi di lettura di Palermo. L’obiettivo è quello di creare nuove sinergie, in primo luogo tra i partecipanti che potranno divertirsi mettendo in pratica nuove conoscenze, nuove idee, creando dei legami più intimi e personali con una città che sta attraversando un grande processo evolutivo. Si riuscirà a interpretare e tradurre il cambiamento e le sensazioni che scaturiscono dalla vita di tutti i giorni nel capoluogo siciliano?

 

Evento: https://www.facebook.com/events/470693010027343/

 

Per info e iscrizioni:

edu@doitoriginalorrenounce.it

www.doitoriginalorrenounce.it

www.frontierastudio.com

Come arrivare

categoria