Egocracy

Inaugura

Giovedì, 9 Maggio, 2019 - 15:00

Presso

CON-TEMPORARY Art Observatorium
Corso Buenos Aires 42 11

A cura di

Abramo Tepes Montini

Partecipa

David Detrich, Ines Maria Krämer, W.K.Lyhne, Laura Migliorino, Amie Neri, Alexandra Tudosia, Hanwen Zhang

Fino a

Domenica, 26 Maggio, 2019 - 18:00

Egocracy

Comunicato

CON-TEMPORARY Art Observatorium presenta “Egocracy”, una mostra collettiva a cura di Abramo Tepes Montini che analizza con spirito critico i meandri dell'egocentrismo, dell'autoreferenzialismo e del presenzialismo, i quali permeano, regolano e caratterizzano l’odierna società dell'apparire. L'argomentazione riflessa nelle opere selezionate tocca diversi punti: dal pensiero elitario al senso del possesso, dal pragmatismo al controllo delle masse, dall'abuso al riscatto nella virtualità.

Egocracy
La sublimazione artistica dell’Io egemone

9 - 26 maggio 2019
CON-TEMPORARY Art Observatorium
Corso Buenos Aires 42 11
Lavagna (GE)

Orario d’apertura: dal giovedì alla domenica 15.00 - 18.00 o su appuntamento

Ingresso gratuito

Espongono gli artisti: David Detrich, Ines Maria Krämer, W.K.Lyhne, Laura Migliorino, Amie Neri, Alexandra Tudosia, Hanwen Zhang.

In mostra dipinti di grandi e medie dimensioni, a olio, acrilico, tecnica mista e neon, stampe fotografiche e computer grafica.

“Si parla spesso del potere come se fosse una cosa astratta, qualcosa che si sviluppa per affinità elettive o per altre indeterminate ragioni ineluttabili. Eppure il potere è una cosa voluta e perseguita da persone, da individui, è l’espressione della loro fame di privilegi.”

http://ctao.eu/
 

Come arrivare

categoria

inviato da