Anna Ghisleni. Lungo il viaggio

Inaugura

Sabato, 30 Novembre, 2019 - 17:00

Presso

Galleria Arianna Sartori
Mantova, Via Cappello 17

A cura di

Arianna Sartori

Partecipa

Anna Ghisleni

Fino a

Giovedì, 12 Dicembre, 2019 - 19:30

Anna Ghisleni. Lungo il viaggio

Comunicato

La Galleria Arianna Sartori di Mantova, nella sala di via Cappello 17, presenterà la mostra Lungo il viaggio della pittrice bergamasca Anna Ghisleni, dal 30 novembre al 12 dicembre 2019.

L’inaugurazione si terrà sabato 30 novembre alle ore 17.00 alla presenza dell’artista.

La Ghisleni è molto conosciuta anche in terra mantovana, visto il sodalizio con la Galleria d’Arte Arianna Sartori di Mantova e con la Casa Museo Sartori di Castel d’Ario, è portato avanti da diversi anni sia con esposizioni personali che con grandi collettive.

Una prima collettiva nel 2005, le personali “…camminando” nel 2007, “Il lungo inverno” nel 2008, “Blu-Verde” nel 2009, una collettiva a tre artisti nel 2013, la rassegna “L’arte italiana dalla terra alla tavola” alla Casa Museo Sartori di Castel d’Ario nel 2015, la personale “Cover to covers” nel 2016, la rassegna “50anni d’Arte in Lombardia” alla Casa Museo Sartori di Castel d’Ario nel 2016, la rassegna “l’Arte tra paesaggi e periferie” alla Casa Museo Sartori di Castel d’Ario nel 2018.

 

I soggetti preferiti dall’artista vengono definiti dagli esperti del settore come “squarci ambientali per lo più di grandi dimensioni, ma quasi minimalisti nella semplicità della struttura compositiva. Linee d’orizzonte tra cielo, mare o terra, sottoboschi da cui si ergono tronchi di alberi, briccole in lagune notturne, firmamenti quasi neri solcati da striature di luce cosmica: galassie sconosciute che aprono dimensioni inattese e misteriose dell’universo.”

Le opere di Anna Ghisleni sono molto richieste non solo per la realizzazione di copertine di dischi, ma anche per i libri.

 

“Pittrice dalla non comune potenza espressiva, che riesce ad estrinsecare in virtù di una tecnica lucida e personale, si dimostra particolarmente sensibile e attenta all’esplorazione della luce e dei suoi innumerevoli riflessi e manifestazioni, tanto che i suoi lavori si sanno distinguere per l’eleganza stilistica della composizione e per l’acuta e quasi sorprendente interpretazione del colore; è da rilevare, anche, l’empito di una particolare fantasia espressiva che riesce a cogliere con percezione istintuale ed immediata le tensioni e le sfumature del sentimento e dell’essere”.

Luciano Lepri di Artexit

 

“Visitando lo studio di Anna Ghisleni ci si sente improvvisamente immersi in un bosco profondo (…). Avvicinandosi alle tele, invece, ci si accorge subito che sulla superficie pittorica si è depositata una coltre spessa, ma di pigmento ad olio grasso, quasi cesellato, o modellato, attraverso la spatola. Anna Ghisleni lavora infatti per accostamento di piccoli tocchi di colore, secondo una regola costruttiva ed emotiva. Nel suo studio conserva una nutrita serie di schizzi di piccolo formato, vere e proprie annotazioni visive, delle composizioni che progetta di restituire in pittura: il disegno in piccolo formato l’aiuta a costruire lo spazio, a comporre le masse, a definire i chiari e gli scuri. Dopodiché, tradotto su scala aumentata quello schizzo di paesaggio, interviene direttamente sulla tela bianca con un impasto grasso, spesso, applicato a spatola, in modo tale da dare letteralmente “corpo” ai suoi paesaggi. (…) Questi quadri sarebbero quasi da toccare, oltre che da vedere, per essere apprezzati a pieno. Eppure, pur non potendo conoscere queste opere con l’esperienza del tatto, anche alla vista risulta ben evidente che la superficie del quadro è sensibile alla luce, che disegna persino luci e ombre dentro al colore.

…qui l’effetto è molto più naturale; eppure, per fare questo, è stato necessario ridurre il paesaggio a due colori. (…)”.

Luca Pietro Nicoletti

 

 

Anna Ghisleni nasce a Calusco d’Adda (Bergamo), risiede a Terno d’Isola (Bergamo). Laureata in Giurisprudenza.

 

Esposizioni recenti: 2019 - Mantova, Galleria Arianna Sartori Arte Contemporanea, “Lungo il viaggio”, personale. Canale Italia 136 digitale terrestre, palinsesto 11-18 aprile e 30 maggio con Galleria Colonna. Milano, Superstudio Più, A.A.F. Affordable Art Fair Milano con Galleria Colonna. 2018 - Milano, GRANDART Modern & Contemporary Fine Art Fair. Pavia (Zavattarello) - Castello Dal Verme “Le vie del Tempo” (personale). Hong Kong (Cina) - Hong Kong A.A.F. Art Fair. Mantova (Revere) Palazzo Ducale, “Il paesaggio ideale” (collettiva) (catalogo). Mantova (Castel D’Ario) Casa Museo Sartori, “l’Arte tra paesaggi e perifere” (collettiva) (catalogo) 2017 - Genova, Palazzo Rolli Saluzzo, “Oltre il tempo” a cura di Francesca Bellola (collettiva). 2017 - Genova, Palazzo Rolli Saluzzo, “Dialoghi” a cura di Francesca Bellola (collettiva). 2016 - Castel d’Ario (Mn), Casa Museo Sartori “50anni d’Arte in Lombardia”. Mantova, Galleria Arianna Sartori Arte Contemporanea “cover to covers” (personale). 2015 - Castel d’Ario (Mn), Casa Museo Sartori “L’arte Italiana dalla terra alla tavola” patrocinio del Padiglione Italia Expo Milano 2015, Regione Lombardia, Provincia di Mantova, Comune di Castel d’Ario, Comune di Mantova e Pro Loco di Castel d’Ario (rassegna culturale - collettiva) (catalogo); Mantova, Galleria Arianna Sartori Arte Contemporanea (piccola personale). 2014 - Milano, Atelier M.K. in Blu “Vibrazione della materia” (collettiva). Cuneo (Santo Stefano Belbo), Galleria Emmediarte “Percorsi d’Arte” (collettiva). Costanza (D), Bürgersaal “Sigismund anno dell’incontro Europeo - Costanza 1414/2014” (collettiva) (catalogo). Genova, Palazzo Stella, Satura Art Gallery “Satura International Contest” (collettiva) (catalogo). Roma, Complesso museale l’Agostiniana - Sala dell’Agostiniana “Percorsi d’Arte. Nuove proposte” (collettiva). 2013 - Mantova, Galleria Arianna Sartori Arte (piccola personale). Assisi (Pg), Galleria Assisinarte “L’irreale del reale” (personale). Bergamo (Terno d’Isola), Comune di Terno d’Isola “…di cielo e di terra” (personale). 2011 - La Spezia (Deiva Marina), Torre Saracena “La Torre racconta” (personale). Milano, Società Umanitaria “Contaminazioni” (collettiva) (catalogo). 2010 - Milano, Associazione Culturale Renzo Cortina “Nuove proposte” (collettiva), Costanza (D), Mostra Arte Contemporanea Italiana (collettiva) (catalogo). Bergamo, BAF Bergamo Arte Fiera (catalogo). 2009 - Mantova, Galleria Arianna Sartori Arte Contemporanea “blu-verde” (personale). Milano, Palazzo della Permanente “Premio Arte 2009” (collettiva). Bari (Trani), V Biennale di arte contemporanea, Castello Svevo di Trani (catalogo). Perugia, Archivio di Stato di Perugia “Alfabeti nascosti”(personale) (catalogo). 2008 - New York (USA), Broadway Gallery “The Portable Show” (collettiva) (catalogo). Mantova, Galleria Arianna Sartori Arte Contemporanea “Il lungo inverno” (personale). Cortona (Ar), Fortezza Medicea Girifalco “Oltre l’immagine” (personale). Pietrasanta (Lu) - Galleria Gestalt Gallery “Paesaggi di silenzio” (personale) (catalogo). USA (tour) Euart - Carlo Livi art Gallery (catalogo). 2007 - Venezia, 52ª Biennale di Venezia, P3 Performative Paper Project (collaborazione). Brescia, Profondo Rosa, 2ª edizione. Cracovia (PL), Istituto Italiano di Cultura (collettiva) (catalogo). Bergamo (Clusone), Franca Pezzoli Arte Contemporanea (collettiva). Mantova, Galleria Arianna Sartori Arte Contemporanea “…camminando” (personale). Bergamo, BAF Bergamo Arte Fiera (catalogo).

 

Concorsi: Segnalazione, Concorso “Sigismund, Anno dell’incontro europeo” 2014, Kostanz (D) Burgersaal - Satura International Contest 2014, Genova, finalista in mostra (catalogo) - 1° Premio, Concorso di Pittura, Terno d’Isola (Bg) ed. 2011, (catalogo) - Premiazione, Premio “Spoleto Festival Art” 2010 - Premio Arte Mondadori 2009 - Finalista (Diploma d’Onore) - Premio Arte Mondadori 2005 - Selezionata (Diploma di Merito) - Medaglia d’oro, 33ª Rassegna di Pittura - Comune di Vertova (Bg) (catalogo) - 1° Premio, IX Rassegna “Omaggio a San Marino” - Patrocinio Repubblica San Marino - 1o Premio Speciale Pittura Figurativo Moderno, 17ª Rassegna “Città di Viareggio” - 2o premio, 3ª Quadriennale Omaggio alla Città di Roma 2002 - Premio Firenze 2000 - XVIII ed. opera “Due tronchi” (catalogo) - Premiazione, XV ed. Premio Italia per le Arti Visive - Certaldo (Fi) (catalogo) - Premio Firenze 1999 - XVII edizione, opera “Notturno” (catalogo) - Premiazione, XIV ed. Premio Italia per le Arti Visive - Certaldo (Fi) (catalogo) - Segnalazione, IX Concorso di Pittura di Cinisello Balsamo (Mi), patrocinio Regione Lombardia.

 

Collezioni permanenti: Pavia (Zavattarello), Museo d’Arte Contemporanea Giuseppe e Titina Dal Verme. Mantova, “20x20” Progetto per un Museo, Collezione “Archivio, Sartori”. Miami, Florida (USA), Collezione permanente, Latin American Art Museum of Miami. Bergamo, Pinacoteca della Provincia di Bergamo.

 

Di lei hanno scritto: Alessandro Paolo Mantovani, Grazia Baratti, Mendes Biondo, Maria Gabriella Savoia, Cinzia Troili, Katia Colombo, Marco Melis, Valentina Barbieri, Giovanna Bertamino, Paolo Levi, Ottavio Borghi, Luca Pietro Nicoletti, Elisa Motta, Gianni Barachetti, Stefano Cortina, Luciano Lepri, Giovanni Cerri, Giovanna Galli, Roberta Rapelli, Raffaella Borea, Luisa Binotti, Licia Rosellini, Enzo Schiavi, Andrea Savio, M. Malì, Marco Viani, Lino Lazzari, Giuseppe Bonfanti, Barbara Mazzoleni, Massimiliano Fierro, Alvaro Spagnesi, Roberta Fiorini, Franco Pedrinzani.

 

Orario di apertura: dal Lunedì al Sabato 10.00-12.30 / 15.30-19.30.

Domenica e Festivi 15.30-19.00

 

Informazioni: Tel. 0376.324260 info@ariannasartori.191.it

 

Come arrivare

categoria