5artisti5personali

Inaugura

Sabato, 22 Maggio, 2021 - 17:30

Presso

Spazio Macos
Via cardines16 Messina

A cura di

Mamy Costa

Partecipa

Andrea Alberti - Alberto Avila - Caterina D'Andrea - Sebastiano Miduri - Maria Felice Vadalà

Fino a

Lunedì, 31 Maggio, 2021 - 19:30

5artisti5personali

Comunicato

          COMUNICATO STAMPA – Scheda tecnica evento.

5ARTISTI 5PERSONALI

A cura di Mamy Costa 

Dal 22 al 31 maggio 2021

Spazio Macos Via Cardines, 16 – Messina

Apertura al pubblico: sabato 22 maggio 2021

Sabato 22 maggio 2021, alle ore 17.30, presso Lo Spazio Macos, in Via Cardines, 16 a Messina, sarà aperta al pubblico la mostra  “5ARTISTI 5PERSONALI” curata da Mamy Costa e realizzata in collaborazione con l’Associazione ANVOLT ed APAT. La mostra sarà visitabile adottando le misure precauzionali per la tutela della salute pubblica. L’entrata sarà contingentata con un numero di persone che potranno rispettare la distanza di un metro l’una dall’altra, verrà usato termo scanner, igienizzazione delle mani e mascherina.  

Presentazione di Mamy Costa: “Per il ciclo Personali, il prossimo evento vede protagonisti a Spazio Macos 5 artisti in Personale, un dialogo spontaneo fra arte ed amicizia, un puzzle di bellezza, di seguito diamo brevi cenni degli elaborati degli artisti

Andrea Alberti di Massa Carrara, porta opere realizzate con materiale di scarto, che come stargate temporali ci inducono all’introspezione, per guidarci alla consapevolezza che riciclare deve diventare uno stile di vita.

Alberto Avila di Messina, segno e colore connotano le sue opere, esprimendo un’energia creativa che lascia trasparire l’emozione sotto la trama figurale.

Caterina D’Andrea di Messina , in una dimensione di assoluta libertà, da vita a personaggi elaborati con maestria, che convivono in un assemblaggio di linee, forme simboli.

Sebastiano Miduri di Messina, persegue una ricerca di superamento della forma proponendosi di raggiungere con il colore e la tecnica finalità di ordine emozionale.

Maria Felice Vadalà di Palermo, con brevi e incisivi tratti o con poche, ma intense campiture cromatiche, approfondisce la tematica che predilige, incentrata sullo studio della figura femminile.”

Differenti i materiali e le tecniche usate: olio su tela, acrilico su tela, tecnica mista, materico, materiale di scarto.

La mostra si potrà fruire anche on line con video su tutti i social.

Orari: Spazio Macos in Via Cardines 16, dalle 17.00 alle 19.00 dal lunedi al sabato, su appuntamento da prenotare al 3407760578.

Come arrivare

categoria