Workshop di FOTOGIORNALISMO

Workshop di FOTOGIORNALISMO

Titolo

Workshop di FOTOGIORNALISMO

Inaugura

Venerdì, 26 Ottobre, 2012 - 15:00

A cura di

Occhio dell'Arte

Presso

Forte Sangallo

Comunicato Stampa

Workshop sul FOTOGIORNALISMO di Fabrizio Villa e Roberto Strano

Sala sigilli del Forte Sangallo in Nettuno: 26 Ottobre - 27 Ottobre - 28 ottobre 2012

E' un worskhop destinato ai fotoamatori, sia principianti che gia' esperti, nonche' ai professionisti che volessero approfondire la fotografia di reportage; e' un corso sia teorico che pratico, che si snodera' per le vie del percorso cittadino (nella seconda fase, quella esemplificativa con i docenti), e che prevede i seguenti obiettivi e contenuti, con quasi tre giorni di full immersion con la Fotografia di Reportage:

a) Storia del Fotogiornalismo. Il Lavoro del Fotogiornalista. Il Free Lance;

b) Percorso di acquisizione di padronanza con il mezzo fotografico e di una metodologia appropriata di lavoro: costruire un progetto, organizzare contatti e fonti, gestione delle riprese; stimolare uno spirito di osservazione tale da far emergere le potenzialita' individuali; la post - produzione; L'editing con la selezione e la messa in sequenza e sintesi delle foto, la redazione di testi e didascalie;

c) Reportage, news, cronaca;

d) L'approccio, il dettaglio, il segno, il punctum della camera chiara di Roland Barthes;

e) Come si presenta un servizio fotogiornalistico: le agenzie fotogiornalistiche, le redazioni dei giornali - nuove tecnologie e comunicazione, la stampa, come sfruttare il web;

f) Proiezione di audiovisivi e alcuni servizi fotogiornalistici ed eventuale dibattito; il fotogiornalista embedded con le Forze Armate in aree di crisi.

I docenti seguiranno individualmente ciascun partecipante, al quale verra' suggerito uno stile e un mezzo fotografico da utilizzare.

I partecipanti saranno portati sul campo a fotografare e creare una storia o un avvenimento giornalistico che riguardi la Citta' di Nettuno, che sara' in ultima analisi la beneficiaria principale della mostra istituzionale.

Viene richiesto di portare con se al corso, per i partecipanti, e dare in visione ai docenti un proprio portfolio di immagini su formato cartaceo o digitale.

A conclusione del corso, il partecipante sara' in grado di presentare un portfolio di immagini ad una agenzia, per un concorso o per una redazione.

E' prevista, nella durata del ws, la testimonianza dei docenti stessi.

A fine corso, sara' assegnato ai partecipanti un attestato a firma degli insegnanti.

Per info: contattare Occhio dell'Arte
www.occhiodellarte.org
info@occhiodellarte.org

Fabrizio Villa: fotografo e giornalista italiano.
Qualche notizia su di lui

Realizza il suo primo servizio nel 1988, all’interno dell’ospedale neuropsichiatrico di Agrigento; ha realizzato servizi in Cambogia nel1993, in Bosnia durante la guerra, in Cisgiordania a raccontare l’intifada, in Turchia, e poi in Eritrea e Mali per documentare missioni umanitarie.
Nel 2004 l'Unione Stampa Cattolica gli assegna il primo premio per una immagine, pubblicata sul «Corriere della Sera», in cui racconta il dramma dell'immigrazione clandestina in Sicilia.
Nel 2011 vince il Premio internazionale di giornalismo Maria Grazia Cutuli nella categoria giornalista siciliano emergente con la motivazione: «Ricco di fantasia e intraprendenza, Fabrizio Villa è un freelance che si esprime raccontando le proprie emozioni con la forza delle immagini e della parola. In Bosnia o in Eritrea, in Cisgiordania o a Lampedusa, in un carcere o in un convento di clausura, dovunque egli operi, riesce a documentare con efficacia il nostro tempo».
Il monastero di Serra San Bruno in Calabria, quello delle Clarisse di Roma insieme a quello di Catania sono dei reportage che fanno parte di un lavoro di ricerca sulla clausura religiosa.
Il suo ultimo reportage è stato in Afghanistan, embedded al seguito dei militari italiani.

Roberto Strano: fotografo e fotoreporter italiano
Qualche notizia su di lui.

Fotografo professionista, vive e lavora a Caltagirone, spostandosi in Italia e all’estero.
Si dedica alla fotografia di reportage con particolare attenzione alla fotografia sociale.
E’ docente in diversi corsi di fotografia.
Dal 13 Aprile al 28 Aprile del 2012 curerà un workshop di reportage all'università di Fortaleza e effettuerà un reportage contro il turismo sessuale nelle Favelas a Fortaleza in brasile.
Il reportage realizzato sarà presentato con la prima grande mostra contro il turismo sessuale in Brasile in occasione dei mondiali di calcio del 2014
Dagli anni ’90 ha svolto un intensa attività di ricerca per la quale ha ottenuto diversi riconoscimenti anche internazionali .
Gli anni tra il ’92 e il ’96 segnano un importante crescita professionale,
per la collaborazione con diversi studi fotografici, tra Catania, Roma e Napoli,tra cui quello del noto fotografo napoletano Ciro Gaita.
Nel ’94 a Roma effettua importanti servizi: "Una scala per le stelle" in Piazza di Spagna dove partecipano Carol Alt, Naomi Campbell, Valeria Mazza, etc.
A fine del '96 realizza un servizio con Miss Italia "Denny Mendez".
Nel ‘99 è socio fondatore della Galleria “Luigi Ghirri” Caltagirone
Nel ‘02 vince l' importante concorso internazionale di fotografia “Premio Canon Giovani Fotografi”
Nel ’03 dal 21 al 24 Marzo espone al Photo Show di Milano
Nel ‘03 Premio Europeo "Human Work” ed espone in Spagna, Germania, Romania, e Italia.
Dal 02 agosto al 10 agosto partecipa come ospite al Toscana Photographic Workshop con i fotografi del National Geographic.
Nel ’04 Collettiva internazionale ed espone in Arabia Saudita e Singapore
Nel ‘04 Personale “Back-Stage da un Matrimonio” a cura di Denis Curti “Contrasto” Centro Culturale San Fedele Milano.
Nel ‘05 docente di Fotografia presso l’istituto Professionale “Lucia Mangano” di Catania per il progetto “La Fabbrica del Sorriso”.
Nel 2006 Direttore della Fotografia nel film “Cani Randagi”.
Marzo 2007 Espone al Photo Show di Milano.
Dal 21 Sett al 30 Sett 2007 personale fotografica c/o le Ciminiere di Catania.
Il 19 ottobre a “Forma”, Centro Internazionale della Fotografia, Milano presenta le fotografie del libro Guardami Dentro presentate dallo scrittore Vincenzo Consolo,il Direttore della Contrasto Denis Curti e dal Fotografo Ferdinando Scianna Agenzia Magnum
Dal 09 febbraio all’08 Marzo 2008 Personale “Giro di Boa” RAGUSA
Dal 19 Aprile all’11 Maggio Docente Workshop Fotografico con Giuseppe Leone
Etna Photo meeting concorso Nazionale di fotografia 1° classificato Premio Gazebo D’oro Premio allo Spettacolo e alla Comunicazione
Dal 27 al 30 Nov Ospite a Milano alla manifestazione fotografica 08 organizzata da Canon e dall’ag. Contrasto presso Forma “ Centro Internazionale della Fotografia
2009 Direttore della Fotografia nel Film “Una corsa per la vita”
2010 in giuria al MedphotoFest insieme a Gianni Berengo Gardin e Francesco Cito
2011 Cura la fotografia nel Film L'albero di noce
2011 Espone dal 01 ottobre al 14 ottobre ciminiere (CT)
In giuria al MedPhotoFest insieme a Franco Fontana
Dal 14 al 16 Ottobre 2011 tiene un workshop sul tema " La fotografia di strada"
Dal 10 al 18 Marzo tiene un Workshop sulla fotografia sociale a gela casa del volontariato
Le sue opere appartengono a diversi collezionisti privati, e musei, inoltre alcune testate giornalistiche ed importanti ditte attingono foto dal suo archivio personale.
Principali Pubblicazione: Zoom, Photo, Summa, Avvenire, Nuovo Fotonotiziario, Gente di Fotografia, Arte, Elegance, Fotoit; Foto Reflex etc.
Nel gennaio 2007 pubblica il libro “Guardami Dentro” con le prefazioni di Ferdinando Scianna e Pippo Pappalardo (Polyorama Edizioni).
E' esposto alla permanente museo di Modena Franco Fontana

arte contemporanea, gallerie, mostre, eventi

Come Arrivare?

Informazioni su ''