Workshop Arancino/a. Quando il progetto si mangia!

arte contemporanea, gallerie, mostre, eventi

23/25 gennaio 2012

Apparentemente più vicino all’arte della cucina che al mondo del design, Arancino/a è un vero e proprio laboratorio di progetto.           
Il celebre street food siciliano è una ricetta che risolve la necessità di alimentarsi con un prodotto trasportabile, in un certo senso ergonomico e consumabile anche in piedi, per strada e all’aperto. In qualche modo è un progetto di un prodotto per esterni.
Per tre giorni i partecipanti saranno coinvolti nella destrutturazione e ricomposizione creativa di questa tipica ricetta siciliana legata all’Outdoor. L’Arancino/a verrà osservato a partire dalla storia, le caratteristiche semantiche, gli ingredienti, la cottura, per poi essere ricomposto con altra forma e sapore.
Il workshop si concluderà con la degustazione del progetto.

Arancino/a nasce all’interno del Master Accademico
OUT [OF THE] DOOR
da un’idea di Massimo Tepedino e Vittorio Venezia per il DIPARTIMENTO DI DESIGN di Abadir.
IN COLLABORAZIONE CON:
Congusto. Scuola di cucina
Via Alberto Mario, 2 - 95129 Catania
www.congusto.it

Programma del laboratorio

23 Gennaio ore 15
Arancino/a: la ricetta tradizionale
Preparazione e degustazione

24 Gennaio ore 10-18
Lezione: variazioni della tipologia
Laboratorio di progetto: Arancino/a
Verifica del progetto con lo chef
Realizzazione di disegni, modello e testo descrittivo del progetto.

25 Gennaio ore 10-18
Laboratorio di cucina: Arancino/a
Presentazione e degustazione finale

Elaborati di progetto:
Pianta, alzati e sezione quotati dell’Arancino/a
Foto
Testo descrittivo
Modello
Prototipo commestibile

Docenti: Massimo Tepedino e Vittorio Venezia
Chef: Gianluca Mignemi e Rossella Ragonese

Partecipanti: Il corso è aperto a tutti gli interessati alla cucina e soprattutto alla progettazione.

PER INFORMAZIONI:
Abadir
Tel 095. 725 23 10 
www.abadir.net
design@abadir.net

Data Inaugurazione: 
Lunedì, 23 Gennaio, 2012 - 09:00

Informazioni su 'giuseppe mendolia calella'