A woman left lonely

arte contemporanea, gallerie, mostre, eventi

 

Progetto Banchi Nuovi presenta: A WOMAN LEFT LONELY di Elena Consoli.

A cura di Nanà Inegres.

28 gennaio_ 11 febbraio 2012. Inaugurazione alla presenza dell'artista: sabato 28 gennaio 2012 ore 18:30

 

Elena si avvicina alla fotografia quasi per gioco, utilizzando il mezzo per crearsi una sorta di memoria artificiale, un diario d’immagini personale. Il tempo poteva essere fermato, eccome. Inizia quindi la sperimentazione, nella piccola camera oscura ricavata in soffitta, un luogo isolato e sicuro dove la creatività gioca a nascondino con l’immaginazione, tra tank, solventi e pinze.

Un luogo magico e fantastico cui non rinuncerà mai, neanche con l’avvento del digitale. Sceglie il bianco e nero per le sue “foto personali”, perché, come diceva Erwitt, il bianco e nero permette di arrivare all’essenziale, all’anima.

“Chiedete al rospo cosa sia la bellezza. Vi risponderà che è la femmina del rospo.” Voltaire

Un’indagine, una necessità, una scoperta che nasce dalla volontà di indagare il corpo e l’anima femminile. Dicotomie e contraddizioni che sopravvivono in un mondo complesso, disarmonie che trovano equilibrio nella sofferenza della bellezza. Il corpo di una donna visto non come uno stereotipo di perfezione e bellezza ma come estensione ed espressione di forza e armonia, custodia di un mondo da proteggere, di un’intimità segreta e riservata che non si può mostrare.

“Dolore, tristezza, fragilità fanno del bello non solo le principali componenti, ma l’essenza stessa dello spirito umano, a cui il bello da sempre appartiene.”

 

/A woman left lonely è un inno alla bellezza. /A woman left lonely è un pensiero. /A woman left lonely è tutte le donne.

 

Comunicazione: Ufficio Stampa Nanà Inegres

Progetto Banchi Nuovi – Studio Architettura Arte_Design Via dei Banchi Nuovi, 46 – Roma Tel + 39 06 68801783 Orari: Lunedì – Venerdì 10:00/19:00

www.s3architetti.com

www.nanainegres.com

Informazioni su 'Nanà Inegres'