Who Art You?_la personale

Who Art You?_la personale

Titolo

Who Art You?_la personale

Inaugura

Venerdì, 28 Settembre, 2012 - 19:00

A cura di

NOlab

Artisti partecipanti

Daniel Nicolas Schiraldi, Gianluca Bronzoni, Michele Casiraghi

Presso

Design Library

Comunicato Stampa

Il vernissage della personale dei tre vincitori del contest Who Art You? si terrà in Design Library, venerdì 28 settembre dalle 19,00.

Tre sale della Library per tre percorsi artistici: Painting con Daniel Nicolas Schiraldi; Photo con Gianluca Bronzoni; Video con Michele Casiraghi.
Un percorso tra le discipline e la vita degli artisti, un viaggio dinamico nelle sale della Design Library.

19.00 vernissage
19.30 prima proiezione del corto “adesso come adesso” di Michele Casiraghi (altre proiezioni: 20.30 e 21.00)
La mostra continuerà fino alle 22.30 di venerdì ed è aperta al pubblico fino al 6 ottobre dalle 11.00 alle 20.00

Daniel Nicolas Schiraldi_
Le radici della sua ricerca affondano proprio qui e qui trovano il loro spazio, nel timido ma coraggioso tentativo di esporsi senz’armi, di offrirsi ad una realtà spesso ostile con profonda onestà e purezza. Con gli occhi di un bambino attento che è ancora capace e ha bisogno di stupirsi, cerca costantemente di esprimere un istante di quella bellezza che ci ha attraversati.

Gianluca Bronzoni_
Il soggetto diventa fondamento di studio nei vari processi fotografici. Le emozioni e il suo mutamento ne sono la rilevante artistica. Lo studio sul corpo e il suo stato in diverse condizioni (apnea, pianto, ambiente circostante) diventano la materia di studio dell’artista. L’essere umano viene analizzato dal profondo e attraverso il contesto e quello che ne nasce è l’impatto dell’emozione. Quasi quell’essere ci stesse davanti.

Michele Casiraghi_
Girato esclusivamente all’interno della comunità Il Pellicano di Castiraga Vidardo (Lo), gli ospiti della comunità attraverso una ricostruzione teatrale ed iconografica con costumi e trucchi del settecento vivono una piacevole e spensierata esperienza che rimanda ad una Casta Eletta con lussi e sprechi reali.
Ora il "dentro" è il "fuori": adesso come adesso è una metafora tra la vita degli ospiti della comunità e coloro che non fanno parte di quel mondo. Un'interpretazione del mondo dei privilegiati. Nel corso del film la recitazione imposta dai travestimenti, si altalena alla verità delle loro personalità, attraverso parole loro e non. Finché la verità della vita, delle loro frasi, delle loro risposte, metterà a nudo la ricerca e il desiderio di essere qualcun altro.

www.nolab.it
www.whoartyou.net

arte contemporanea, gallerie, mostre, eventi

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 1 utente e 882 visitatori collegati.

Informazioni su ''

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)