TUTTE TRANNE UNA | Marcello Tedesco | Modena, Studio Vetusta | 19/05/2012 ore 19‏

TUTTE TRANNE UNA | Marcello Tedesco | Modena, Studio Vetusta | 19/05/2012 ore 19‏

Titolo

TUTTE TRANNE UNA | Marcello Tedesco | Modena, Studio Vetusta | 19/05/2012 ore 19‏

Inaugura

Sabato, 19 Maggio, 2012 - 19:00

A cura di

Gabriele Tosi

Artisti partecipanti

Marcello Tedesco

Presso

Studio Vetusta

Comunicato Stampa

MARCELLO TEDESCO

Tutte tranne Una

Modena, Studio Vetusta
19-05-2012 -11/06/11

a cura di Gabriele Tosi

Sabato 19 maggio 2012, alle ore 19.00, sarà presentata a Studio Vetusta la personale di Marcello Tedesco Tutte tranne una. La mostra è la costruzione di un modello di realtà solenne e austero, aderente all’apparire di alcune fotografie appartenenti ad una serie che l’artista porta avanti da oltre dieci anni. La serie dà alla mostra il nome e ne è l’elemento originario.
Nelle fotografie una camera da letto, quella dell’artista, legifera gli scatti. Si tratta di uno spazio chiuso che dura in un tempo reiterato con pazienza. E’ un tempo di seria ricreazione, di una seconda esistenza che si astrae dalla prima tutelandosi dall’artificio della distrazione. Le presenze di cui si ha testimonianza sono donne: le figlie non ancora riconosciute di questa realtà altra e alterata; una realtà in cui, condotte dal Tedesco, naturalmente si riconoscono.
L’artista è qui attore di un percorso di rinunce estetiche, votato a un linguaggio che non accetta altro rumore se non quello bianco del fischio di un amplificatore il cui suono rientra nel microfono: le foto sono testimonianze di un cerimoniale, non indici di una realtà che oggettivamente non esiste al di fuori dell’esperienza dei credenti. Le immagini sono essenziali, ai minimi termini. L’autorità del linguaggio non è della macchina, non è dell’artista, non è dei ritratti. L’autorità è il riverbero di sedute di dialoghi muti, dialoghi dell’assentarsi, alla ricerca dell’avvento della grande assente.
La mostra non è documentazione di un rito ma ne è il cerimoniale. Saranno mostrate le foto come immagini-reliquia, sarà ascoltato il verbo dell’opera ed esperiti gli oggetti della sua liturgia.
Chi è dentro lo saprà, chi è fuori continuerà a restarci.

Marcello Tedesco è nato a Bologna 1979.
Si è laureato in pittura all’Accademia di Belle Arti di Brera nel 2005, dove ha incontrato Francesco Ballo, Gilberto Zorio e Corrado Levi. Nato come pittore, la sua ricerca ha fatto uso di diversi linguaggi: da quello del video a quello del cinema, dalla fotografia alla scultura. I lavori recenti si occupano del linguaggio dell’autorità in relazione con la ferita. Ha iniziato ad esporre nel 2001. Si ricorda qui la personale Fare l’anima l’anoressia di Marta, Museo Vittoria Colonna, Pescara, a cura di A.C.M.A; le collettive Video.it arte giovane a san Pietro in Vincoli, a cura di Francesco Poli; Out Side, an Italian trip on visual art, Fasslagerhall-Gewerbehof, Berlino, a cura della Miran Film; Sound Surrounding, Cripta di S. Restituta, Cagliari, a cura di Mauro Cossu; La natura della crisi, Casa Ferrari, Stenico (TN), a cura della Monks Economy; Quattro episodi sparsi, Artra gallery, Milano, a cura di Corrado Levi. E tra i suoi lavori da regista: Vita di Diogene (80’, pellicola b/n, 2003), Memoriale (90’, video colore. 2008)

MARCELLO TEDESCO

Tutte tranne una

Modena, Studio Vetusta

a cura di Gabriele Tosi

inaugurazione
sabato 19 maggio 2012, ore 19.00; con dj set a seguire

informazioni
0599785328
www.studiovetusta.tumblr.com
www.marcellotedesco.blogspot.it

CARTELLA STAMPA
Giulia Gonfiantini +39.338.1355832
tuttetranneuna@gmail.com

indirizzo
Modena, Via Carteria 60

orari d’apertura
mercoledì – sabato - domenica dalle 17.00 alle 20.00, gli altri giorni su appuntamento

arte contemporanea, gallerie, mostre, eventi

Come Arrivare?

grande Tedesco!

grande Tedesco!

Informazioni su ''