Tra creatività, cibo e migrazione. IMAFestival cerca nuovi talenti con il concorso Art Your Food

arte contemporanea, gallerie, mostre, eventi

 

L’associazione non profit EATART presenta la seconda edizione di IMAFestival, un festival internazionale legato ai temi di Cibo, Arte e Migrazione che da maggio a luglio 2012 porterà l'arte e le eccellenze dell’enogastronomia italiana nelle città di Milano, New York e Londra. IMAFestival organizza sul proprio portale internet il concorso artistico “ART YOUR FOOD” in quattro categorie: film, letteratura, musica e arti visive sul tema CIBO E MIGRAZIONE. Il concorso è aperto ad artisti di qualsiasi nazionalità e propone loro di ispirarsi al cibo come tradizione culturale che crea un ponte tra il paese che ospita e la terra d’origine del migrante. Gli artisti dovranno realizzare entro il 15 aprile 2012 (data di chiusura del bando) un'opera appartenente ad una delle categorie in concorso caricandola sul sito www.imafestival.com, dove sarà visibile e votabile dal pubblico.
 
Il 5 maggio sarà inaugurata a Milano al Museo della Scienza e della Tecnica una mostra-evento finale in cui i talentuosi 45 finalisti (divisi equamente per categoria), scelti dagli utenti del sito e dal comitato organizzativo, potranno esporre e presentare le loro opere ad una giuria tecnica di esperti di settore in presenza del pubblico che potrà partecipare gratuitamente.
Durante la cerimonia di premiazione, verranno annunciati i 4 vincitori, uno per categoria e i vincitori dei premi speciali offerti dagli sponsor della manifestazione:
Il Premio Speciale Grana Padano per la categoria Arte Visiva;
il Premio Speciale Babel per la categoria Film;
il Premio Speciale Fondazione Cesare Pavese per la categoria Letteratura;
il Premio del Pubblico Grana Padano.
 
Dopo l’evento di maggio 2012 a Milano, gli artisti vincitori avranno l’opportunità di dimostrare il proprio talento al pubblico internazionale. Ogni categoria sarà infatti gemellata con una città: i vincitori delle categorie Letteratura e Film voleranno a New York per l'evento di inizio giugno 2012, mentre i due vincitori delle categorie Musica e Arte Visiva accompagneranno IMAFestival a Londra, a fine luglio 2012.
 
In parallelo al concorso viaggerà nelle stesse città del festival “SPORT YOUR FOOD”, una mostra d'arte contemporanea, ideata e curata da Rossella Canevari e, per la parte enogastronomica, da Paolo Marchi, i cui protagonisti saranno chef, artisti e ologrammi. Dal 5 al 20 maggio la mostra si svolgerà a Milano negli spazi del Museo della Scienza e della Tecnica.
 
Alla conferenza stampa di Milano ha partecipato Silvia Garnero, Assessore della Provincia di Milano con deleghe alla Moda, Eventi ed Expo, la quale ha sottolineato l’importanza di questo concorso in Italia: “IMAFestival non è solo una manifestazione di elevato contenuto artistico che ha ormai raggiunto popolarità internazionale e non è soltanto un modo originale per parlare di immigrazione, ma è soprattutto un momento di approfondimento culturale e un prezioso strumento di azione per una migliore integrazione”.
 
IMAFestival viene organizzato da EATART, un’associazione non profit senza scopo di lucro, che ha come finalità aiutare e promuovere talenti artistici in differenti campi culturali: dal cinema alla letteratura, dalla musica alle arti figurative, affinché possano emergere in contesti nazionali e internazionali.
 
Ulteriori informazioni su IMAFestival sono presenti sul sito www.imafestival.com
Data Inaugurazione: 
Sabato, 5 Maggio, 2012 - 17:00
indirizzo sede: 

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 0 utenti e 602 visitatori collegati.

Informazioni su 'IMAFestival'

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)