Tirana Architecture Week

La prima edizione di Tirana Architecture Week, organizzata della Polis University, presenta un ricco calendario di mostre, conferenze, interventi urbani, e un concorso per giovani artisti e designer. Partecipa lo studio di progettazione culturale aMAZElab, all'interno del programma Revival of City Squares in the Balkans, con la mostra ‘Open City’, che raccoglie opere su carta di oltre 30 artisti dei Balkani (tra cui Pavel Braila, Calin Dan, Danica Dakic, Oliver Musovik, Anton Petrov, Tadej Pogacar, Igor Sovilj, Zaneta Vangeli, Shoba, ect…), sul tema della piazza e dello spazio pubblico, come luogo di scambi, di incontri, di libertà ed equità.

Open City Balkani, punta a identificare la città come un incrocio di culture e di dialogo, in cui l'individuo può essere riconosciuto come "cittadino".

Questo programma esplora la zona di confine tra città e comunità, rappresentando una testimonianza e una ricerca verso la narrazione dei luoghi, in cui artisti internazionali sono invitati a ideare installazioni nello spazio pubblico. Open City Balkani è pertanto un'arena di potenzialità, multiculturalismo e interdisciplinarità.

Un progetto di Claudia Zanfi

In collaborazione con: EU Commission, Art and Culture Program

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 1 utente e 879 visitatori collegati.

Informazioni su 'aMAZElab'

Metti il tuo post in evidenza

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)