timeless | senza tempo

timeless | senza tempo

Titolo

timeless | senza tempo

Inaugura

Sabato, 21 Aprile, 2012 - 18:30

A cura di

renata summo-o’connell

Artisti partecipanti

salvatore calì "shapeshifter" 21/4 - 5/5
daphne cazalet "fragmented ripples" 12/5 - 3/6
mahony kiely "aftermath" 9/6 - 30-6
anita matell "becomings" 7/7 - 21/7

Presso

Artegiro Contemporary Art

Comunicato Stampa

“le azioni producono un effetto anche se nessuno le riceve.“
elizabeth grosz*

4 artisti internazionali, 4 installazioni, un unico progetto espositivo

salvatore calì "shapeshifter" 21/4 - 5/5
italy

daphne cazalet "fragmented ripples" 12/5 - 3/6
great britain / india

mahony kiely "aftermath" 9/6 - 30-6
australia

anita matell "becomings" 7/ 7 - 21/7
Sweden / france

curator: renata summo-o’connell

vernissage:
sabato 21 april 6.30pm

opening hours:
giovedi, venerdi,sabato:10-12.15 / venerdi e sabato 16- 19.00

aperitivo con gli artisti | meeting with the artists
salvatore calì sabato 21/4 6.30pm (with the artist’ performance/con performance dell’ artista, "io sono qui")
daphne cazalet sabato 12/5 7.00pm
mahony kiely sabato 9/6 7.00pm
anita matell sabato 7/7 7.00pm

timeless | senza tempo è un’investigazione nel momento, passato, presente,futuro,
nell’incisione che la trasformazione produce irrompendo nel tempo, nella realtà percepita.
la ricerca della filosofa contemporanea elizabeth grosz è stato il punto di partenza di questa indagine artistica.
quattro artisti, quattro diverse regioni del mondo, quattro istallazioni coraggiose confrontano l’osservatore e invitano a chiedersi:
che effetto producono le nostre vite, le nostre azioni? anche se nessuno le riceve?

timeless| senza tempo is an investigation in the moment, past, present and future,
in the knick of time - the cut that transformation produces irrupting in reality as we perceive it.
contemporary philosopher elizabeth grosz’s work has been the departure point for this artistic investigation.
four artists, four different regions of the world, four courageous installations confront the viewer eliciting the question:
what effects have our lives, our actions? even if no one receives them?

immagine di Salvatore Calì, "il sognatore" (fiume Piave, giugno 2011) dalla serie shape shifter, stampa digitale su dibond.

* interview with elizabeth grosz by robert ausch, randal doane and laura perez members of the found object editorial colllective, usa.

ATTENZIONE \ WARNING:
LE ISTALLAZIONI POTREBBERO OFFENDERE ALCUNI MEMBRI DEL PUBBLICO / THE INSTALLATIONS CONTENT MAY BE DISTURBING TO SOME VIEWERS

arte contemporanea, gallerie, mostre, eventi

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 1 utente e 569 visitatori collegati.

Informazioni su ''

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)