A “Spoleto Arte” i cromatismi marmorei di Franco Vitelli

A “Spoleto Arte” i cromatismi marmorei di Franco Vitelli

Titolo

A “Spoleto Arte” i cromatismi marmorei di Franco Vitelli

Inaugura

Sabato, 30 Giugno, 2012 - 18:30

A cura di

Vittorio Sgarbi

Artisti partecipanti

Franco Vitelli, Vittorio Sgarbi

Presso

Palazzo Racani Arroni

Comunicato Stampa

Franco Vitelli esporrà le sue opere nel suggestivo Palazzo Racani Arroni per “Spoleto Arte”, la nuova mostra curata da Vittorio Sgarbi nel cuore della città.
L’attività artistica di Vitelli inizia nella collaborazione con l’associazione Castore e Polluce, grazie alla quale riscopre ed approfondisce l’inclinazione per l’arte, con particolare interesse per la tradizione decorativa marmorea.
Ben presto l’intento di restituire alla contemporaneità tutto ciò che la storia corrode diventa uno degli obiettivi focali dell’artista laziale. Di fatto questa ardente passione viene manifestata nei restauri delle pavimentazioni di Assisi, dove viene commissionato per il risanamento della Chiesa di Santa Maria degli Angeli. Non solo. Egli infatti contribuisce ai restauri del Duomo di Gaeta e di Palazzo Colonna a Roma: l’acume e la dedizione lo inducono dove necessario ad adottare ingegnosi sistemi conservativi.
Vitelli esprime al massimo la passione per l’opera prestando estrema cura ad ogni particolare, che lo induce a una ricerca scientifica e rigorosa nella sperimentazione di soluzioni tecniche.
Gli spazi espositivi, allestiti sotto la direzione organizzativa di Salvo Nugnes, mirano ad evidenziare lo studio approfondito e il gusto negli accostamenti cromatici e stilistici.
L’estrema raffinatezza nel restituire al presente mondi passati rende l’artista apprezzato a livello internazionale.
L’astrazione geometrica nata tra il XII e XIII secolo riacquisisce oggi una nuova linfa vitale, riconsacrandosi grazie all’opera di Franco Vitelli nel panorama contemporaneo.

arte contemporanea, gallerie, mostre, eventi

Come Arrivare?

Informazioni su ''