Servizio editoriale Les Rencontres Arles

Servizio editoriale Les Rencontres Arles

Titolo

Servizio editoriale Les Rencontres Arles

Inaugura

Lunedì, 2 Luglio, 2012 - 18:00

A cura di

vari

Artisti partecipanti

vari

Presso

Les Ateliers

Comunicato Stampa

Servizio editoriale by Gruppo Sinestetico con autorizzazione di publicazione (file allegato in word)

Les Rencontres d’Arles 2012 International Photography Festival (F)

Les Rencontres d’Arles si inaugura dal 2 all’8 luglio, l’evento avrà termine il 23 settembre 2012 .Un evento fotografico mondiale, una delle più grandi celebrazioni della fotografia che rappresenta l'eccellenza fotografica nel mondo. Arles è un Festival particolarmente essenziale per la fotografia Quest’anno, alla 43°,sono rappresentate 60 esposizioni e altri numerosi eventi situati in tutta la città. (molti i collaterali).

Les Rencontres d'Arles attira fotografi, amministratori, galleristi, artisti, editori della fotografia da tutto il mondo.

Molte sono le esposizioni in città e nella periferia, come la mostra nell'abbazia medioevale di Montmajour, o al Museo dell'antichità romana, all’interno di questo, un’interessante esposizione sulla storia della fotografia dalla scoperta fino ai primi anni del novecento.

Le mostre si possono visionare ad ogni angolo della città. A Place della Republique si può visitare la grande mostra di Josef Kudelka nella chiesa gotica sconsacrata di Saint-Anne, nell’opposta piazza, al Cloitre Saint-Trophime, l'interessante mostra storica degli archivi Alinari di Firenze e al Palais de l’Archeveche la collezione di Jan Mulder, sguardo sulla fotografia Latino-Americana, nella quale eccede una bella opera del brasiliano Vik Muniz. Degna di nota nella Eglise de Trinitaire l’esposizione del francese Gregoire Alexandre che espone le sue particolari foto di moda con una originale installazione.

Come nelle passate edizioni anche in questa, le opere più interessanti (un paio sbalorditive) si possono visitare al Parc des Atelier (da sempre si paragona questo luogo d'arte al nostro Arsenale veneziano utilizzato per le biennali).

Da segnalare certamente Vincent Fournier, le due belle installazioni della Isabelle Le Minh, a seguire le grandi foto della Mireille Loup visibili con gli occhiali tridimensionali, proseguendo con le foto di Barreyre Estelle, di Letitia Sufflet , e gli originali ritratti a grande formato della Aurore Valide, tutti eseguiti all’interno di abitazioni torinesi.

Sempre al Parc Des Ateliers, interessante workshops Reflexions Masterclass diretta da Giorgia Fiorio con interessanti opere della Martina Bacigalupo, la bella installazione di Giovanni Presutti, le belle foto di Nicolò Giudice, Sirio Magnabosco, Modi Franca, Gianna Cipriani e Pietro Paolini, ottimo il video del francese Mehdi Meddaci e Sebastian Calvet, per citare alcuni dei numerosi video presenti al festival, altri in visione alla Nuits Photographiques e alla Roquette.

All'esterno l’originale installazione di Nicolas Henry con pezzi di pianoforte, legni e oggetti vari appesi alla rinfusa, bello anche il suo libro.

Tra le mostre e gli avvenimenti in città, si può ricordare per particolare interesse la SFR young talents , le foto della giovane fotografa francese Julie De Waroquier e del fotografo inglese John Trackway esposte alla Rue de ponte des Arenas, da vedere anche i giovani fotografi Wip 2012” la bella mostra nella Eglise Saint-Julien.

Splendida la mostra dell’israeliano Amos Gitai, Stimolante la bella personale di Gianluca Gamberini dal titolo "Cinecittà" in Rue des Arennes, da non perdere la bella esposizione dell'AFI (Archivio Fotografico Italiano Busto Arsizio Varese) con una decina di noti fotografi italiani in una bella installazione, a seguire la bella mostra personale di Melena Staub.

Durante il periodo della manifestazione si posso incontrare personaggi noti nell’ambito della fotografia mondiale, nell’occasione abbiamo dialogato con alcuni; Renè Burri, Gianni Berengo Gardin, Martin Parr, J.C. Lemagny, Paolo Pellegrin, Nicolas Henry, Claude Nori, Julie de Waroquier, Serge Assier, Antoine D’Agata, H.Abbas, Alex Majoli, ecc.

Arrivederci alla prossima edizione

Il Gruppo Sinestetico

arte contemporanea, gallerie, mostre, eventi

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 0 utenti e 490 visitatori collegati.

Informazioni su ''

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)