Scultura contemporanea

Pasquale Ciao: il legno, il “miracolo” e la luce.

Tragitti onirici, materiali miracolosi e intagli scultorei nella materia del legno sognante. Quando la natura è vita, la vita è arte e l’arte è un processo di ritorno alla vita. Tra miti e favole nere, uomini e “pezzi” di un Sud lontano, si accendono sotto i tubi a neon le sculture fluorescenti di Pasquale Ciao.