“scriptA volant signA manent”

“scriptA volant signA manent”

Titolo

“scriptA volant signA manent”

Inaugura

Sabato, 13 Ottobre, 2012 - 19:00

A cura di

Massimiliano Alberico Grasso

Artisti partecipanti

Fabio Fumo

Presso

A3artecontemporanea

Comunicato Stampa

 
Lo studio A3artecontemporanea
presenta
sabato 13 ottobre  2012
l’esposizione “Scripta volant Signa manent”
dell’artista  Fabio Fumo
a cura di Massimiliano Alberico Grasso
 
Scripta volant Signa manent, è il nome dato alla recente  ricerca di Fabio Fumo (Napoli 1962) ed è stato il filo conduttore dell’ultima  esposizione personale che, verrà inaugurata il 13 ottobre  presso lo studio A3artecontemporanea di Salerno.   
A distanza di qualche anno dalla sua ultima mostra, Fabio Fumo si presenta al pubblico con una maturata e ben strutturata consapevolezza del proprio lavoro. Non a caso sceglie, come identificazione del proprio sentire, un messaggio  forte che palesemente esprime e racchiude tutto il concetto del vivere moderno. Partendo dal riferimento della ben più conosciuta “Verba volant Scripta manent”, l’artista riadatta la frase alla sua ricerca, la quale altro non è che una stilizzazione-codificazione del linguaggio  attuale, mediatico, globale. Oggi il processo assimilativo, massivo o singolo che esso sia, avviene per  la maggiore attraverso il bombardamento di immagini, di segni, illustrazioni, che restano impressi nella mente a discapito dell’antica scrittura , creata  affinchè potesse essere traccia indelebile attraverso il tempo. 
Così come l’artista durante il suo lavoro si pone degli interrogativi, a noi viene da chiedersi “nell’era della messaggistica istantanea, del fashion style, del 
total-social è realmente tutto così immediato, importante, veritiero? Resta davvero impresso nella nostra mente qualcosa o  forse, alla fine, il caos alimentato da tale invasivo metodo comunicativo  non si riduce a semplice  forma di stordimento e confusione atta al plagio della psiche?”   
Scripta volant signa manent, un puntiglioso lavoro di composizione, o meglio, scomposizione di materiali poveri, (quali fogli di giornali, libri, lattine, banconote), già sfruttati della loro funzione primaria, con maniacale precisione e passione vengono (ri)ciclati, piegati, impacchettati, (ri)adoperati, affinchè possano  (ri)appropriarsi di un  nuovo valore, acquisito  solo attraverso l’opera d’arte.
 
In mostra saranno presenti opere realizzate in tecniche miste con i materiali di scarto descritti, (con le quali  l’artista ha ottenuto la  pubblicazione sul catalogo Comieco, il Consorzio Nazionale Recupero e Riciclo, degli Imballaggi a base Cellulosica) e alcuni ibox in plexiglass che racchiudono all’interno di essi ulteriori preziose visioni, di un tempo ormai assai artefatto.
 
La mostra sarà visitabile fino al 03 novembre 2012
 
Scripta volant Signa manent, è il nome dato alla recente  ricerca di Fabio Fumo (Napoli 1962) ed è stato il filo conduttore dell’ultima  esposizione personale che, verrà inaugurata il 13 ottobre  presso lo studio A3artecontemporanea di Salerno.   
A distanza di qualche anno dalla sua ultima mostra, Fabio Fumo si presenta al pubblico con una maturata e ben strutturata consapevolezza del proprio lavoro. 

Immagini

immagini mostra d'arte
immagini mostra d'arte
immagini mostra d'arte
arte contemporanea, gallerie, mostre, eventi

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 0 utenti e 494 visitatori collegati.

Informazioni su 'Massimiliano Alberico Grasso'

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)