Roland. Macchine e animali

arte, mostre, eventi, artisti, cultura contemporanea

Assab One riapre la stagione con un'iniziativa dedicata alla letteratura e all'editoria: Roland. Macchine e animali, una giornata di incontri, lezioni, conversazioni, dispute, laboratori, musica, tra scrittori e lettori.

 

 

Roland. Macchine e animali

A cura di Giorgio Vasta e Marco Peano

In collaborazione con: Ilaria Bernardini, Matteo B. Bianchi, Elena Quarestani
 
 
Roland è una manifestazione che intende innescare una riflessione condivisa su scrittura, editoria e pubblico. Una serie di incontri (lezioni, conversazioni, dispute, laboratori, spettacoli) che abbiano come denominatore comune la messa in discussione fertile delle nostre pratiche culturali. E quindi della nostra idea di società e di mondo. L’obiettivo di Roland è dunque quello di provare a dotarsi di ulteriori diottrie per comprendere sempre più in profondità (e responsabilmente) i meccanismi che determinano l’esistenza di un libro e la sua percezione nel campo letterario. 
Un “numero zero”, una sorta di iniziale collaudo in vista di una prima edizione prevista per giugno 2012.

Mattina

10,30 La Grande Fabbrica delle Parole. Laboratorio-spettacolo per bambini
Anche i bambini hanno storie da raccontare: mentre imparano a leggere e scrivere, mentre crescono, il loro immaginario cresce ancora più rapidamente. Questo laboratorio, curato dai volontari di Insieme nelle Terre di Mezzo con il coinvolgimento di Michela Murgia, vuole essere l’occasione per coinvolgere bambini in età scolare (dai 6 agli 11 anni) nella scrittura di una storia collettiva.
11,00 Compagni di banco. Reading musicale di e con Christian Frascella e Giusi Marchetta
A partire da La sfuriata di Bet (Einaudi 2011) e L’iguana non vuole (Rizzoli 2011), Christian Frascella e Giusi Marchetta raccontano il mondo della scuola come lente d’ingrandimento di un intero Paese: le storture, le mille contraddizioni che si agitano fra i banchi e dietro le cattedre, ma anche la passione di chi ha scelto di intraprendere il mestiere dell’insegnante.

Pomeriggio

16,00 Il letterario: splendori e miserie di un’esperienza contrastata
Qual è oggi il senso della parola «letterario», e che ruolo gioca nelle strategie editoriali? Helena JaneczekAndrea CortellessaMarco Belpoliti e Michele Rossi, introdotti e moderati da Stefano Salis, rifletteranno intorno al destino e alle metamorfosi di un termine che – nella scrittura, nella critica e nell’editoria – dovrebbe essere considerato strutturale al lavoro, e che invece sembra sempre più spesso un ospite non gradito, un invasore pericoloso (addirittura un nemico del mercato) del quale rapidamente disfarsi.
18,30 Stomaci: intuizioni, deduzioni e reperti di due immaginazioni letterarie
Michela Murgia e Domenico Starnone rivelano di che cosa si nutre il loro immaginario: un viaggio alla scoperta di com’è fatto lo «stomaco» di chi ha tutti i giorni a che fare con le parole. Attraverso il racconto delle specifiche esperienze di scrittura – e ricorrendo anche a oggetti concreti: pagine, canzoni, scene di film – scopriremo in che modo e perché si sceglie (o si scarta) un’idea per dare forma alle proprie narrazioni. Modera l'incontro Massimo Cirri.

Sera 

21,00 Lezione-spettacolo a due voci su come essere trascurabilmente felici il 1° ottobre al numero uno di Assab, al numero zero di Roland. Macchine e animali
Possono esistere felicità trascurabili? E se la risposta è no, come chiamare allora quei brevi momenti che accendono inaspettatamente le nostre giornate e ci regalano una gioia passeggera? La felicità è spesso pensata come qualcosa di impalpabile, eppure – a saperla riconoscere – si annida negli angoli della quotidianità: basta essere veloci ad acchiapparla. Con Francesco Piccolo e Matteo Bordone.
22,00 Cetacea Meccanica. Concerto-spettacolo dei BLASTULA.scarnoduo
Prima discesa sonora accanto alle possenti membra di una macchina dell’industria tipografica di cui possediamo carcassa ormai muta, visione solenne e suo canto registrato poco prima della fine. Mito economico e morale la macchina, spenta e spiaggiata, si «anima» scortata dalle suggestioni di Melville e Dick e dalle musiche di BLASTULA.scarnoduo.
23,00 Invece di andare a dormire...
Il numero 2 della rivista Granta Italia – in uscita a novembre 2011 – sarà dedicato al sesso. Matteo B. Bianchi e Veronica Raimo, entrambi presenti in questo numero, leggeranno in anteprima estratti dai loro racconti. Accompagneranno il reading gli Egokid.

 
Organizzazione e logistica: Loredana Straini e Niccolò Cretella
Social Networker: Francesca Manzoni
 
 
 

-- 
ASSAB ONE
associazione promozione arte contemporanea
Via Assab, 1 
20132  Milano
tel +39 02 2828546 - + 39 348 2925085
fax +39 02 26111752
info@assab-one.org
http://www.assab-one.org

 

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 1 utente e 626 visitatori collegati.

Informazioni su 'Redazione'

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)