Proroga scadenza bando ZOOart e ZOOart.local 2012

arte contemporanea, gallerie, mostre, eventi

Prorogata al 2 aprile 2012 la deadline del bando per partecipare all’undicesima edizione di ZOOart, esposizione d’arte visiva internazionale.

La rassegna avrà luogo a Cuneo durante le prime tre settimane di luglio e, come di consueto, si svolgerà nei Giardini Fresia, ex-zoo comunale ora  parco pubblico nel cuore della città storica.

Una quarantina di giovani artisti, nazionali e internazionali, saranno invitati a intervenire nello spazio urbano dei giardini, con progetti site-specific che comprenderanno installazioni, sculture, pitture, fotografie, disegni, video, performance. 

Da sempre votata all’inserimento di progetti artistici all’interno della vita cittadina, insinuando la creatività nella monotonia del quotidiano, ZOOart rimane fedele alla propria linea, sviluppatasi a favore di un rapporto trasversale fra l’arte e la società e in contrasto con una certa concezione autoreferenziale dei fenomeni contemporanei.

La particolarità dell’evento, unico nel suo genere in Italia, risiede nella singolarità stessa della location, lo storico ex-parco zoologico cittadino, nonché nelle modalità e negli orari di apertura dell’esposizione, essenzialmente serali.

Anche per quest’anno, quindi, è confermato l’assetto multiforme di ZOOart, che sarà nuovamente arricchita di eventi collaterali. ZOOlive, evento che associa arti performative e musica elettronica, articolato sulle serate dal giovedì al sabato per tutto il corso della manifestazione. ZOOincittà con i suoi allestimenti urbani nel centro storico specie nella centrale via Roma ed infine il laboratorio didattico ZOObimbi, presso i Giardini Fresia, riservato alle sperimentazioni creative con i più piccoli.

L’importante novità dell’edizione di quest’anno è rappresentata per di più dal progetto ZOOart.local, scaturito dalla collaborazione tra la Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo, che con questo progetto intende supportare i giovani artisti emergenti della provincia di Cuneo, e l’associazione Art.ur.

La nuova sezione della rassegna vuole fungere da supporto per gli artisti under-40 nati, residenti o operanti nella Provincia di Cuneo, al fine di incentivare e rilanciare l’attività di artisti emergenti in un territorio che intende sostenere nuove spinte creative.

Il progetto, organizzato dall’associazione Art.ur, gode del patrocinio della Regione Piemonte, della Provincia di Cuneo, della Città di Cuneo, della Città di Torino, del GAI, della Fondazione CRC, della Fondazione CRT, dell’Accademia Albertina di Torino, dell’Ordine degli Architetti delle Provincia di Cuneo, della Collezione La Gaia e di alcune importanti aziende private.

 

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 1 utente e 622 visitatori collegati.

Informazioni su 'Luca Morosi'

Metti il tuo post in evidenza

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)