PROMOTER ARTE PUBBLICA UN CATALOGO DEDICATO AL SOMMO MAESTRO PIERO DELLA FRANCESCA A CURA DEL PROF. VITTORIO SGARBI

arte contemporanea, gallerie, mostre, eventi

Promoter Arte, ha recentemente pubblicato un catalogo di notevole interesse artistico e culturale, contenente alcune prestigiose opere appartenenti al grande Maestro Piero della Francesca, icona e simbolo per eccellenza del ‘400.

Promoter Arte, di Salvo Nugnes, agente del Prof. Vittorio Sgarbi e di altri noti personaggi, si occupa di mostre, editoria e comunicazione.

Il catalogo, a cura e con il testo critico del Prof. Sgarbi, presenta 7 dipinti, tra i quali il “Ritratto di Giovane con il cappello rosso” la cui illustre appartenenza è stata svelata dal Professore stesso, durante l’esposizione alla 54^ Biennale di Venezia.

Il quadro è stato recentemente in mostra anche presso la rinomata Fondazione Matalon a Milano, con ampio consenso e affluenza di pubblico ed esperti di settore.

Sgarbi evidenzia che “il Giovinetto col cappello rosso ci appare nel taglio di una fototessera, per identificare non una persona, ma un anima. I facili riscontri con i guerrieri nella battaglia di Massenzio, certificano la clamorosa e inequivocabile autobiografia di Piero della Francesca. Il volume del cappello che corona la geometrica forma della testa, e i riccioli biondi, che come scolpiti ne escono, la piega delle labbra per accentuare l’espressione corrucciata con gli occhi ardenti, scrutatori; il perfetto rapporto fra la dimensione della testa e il busto sono tutte conferme dei teoremi geometrici di Piero, negli anni della sua maturità, espressa in un implacabile furore matematico.”

Vittorio Sgarbi considera Piero della Francesco come l’artista più rappresentativo dell’400 italiano e afferma che: “grazie al recupero fattone da Seurat, viene studiato e osservato come il più notevole, il più razionale, il più assoluto dei pittori dell’400 italiano.”