NELL'ATTO DEL CREARE laboratorio teatrale con Ewa Benesz 26-30 luglio 2013

In questo laboratorio lavoreremo sulle pratiche originarie dell’attore – azioni, danze rituali, ritmi e canti, tecniche del canto vibratorio, tecniche dei movimenti e di rilassamento – che abbiamo ereditato dalle più antiche tradizioni.
Esse risvegliano la sensibilità, la vitalità, insegnano a vedere e a sentire, ascoltare. Evocano qualcosa che la memoria e la percezione hanno dimenticato. Riducono alla espressione elementare, alla verità. L’atto del creare avvicina alla realtà mitica della vita. Questo è un teatro in statu nascendi. Non ci sono spettatori.

EWA BENESZ diplomata in Arte Drammatica a Varsavia, ha lavorato nell’Instytut Aktora-Teatr Laboratorium diretto da Jerzy Grotowski in Polonia. Ha insegnato all’Università di Lublino Teoria della Cultura e Storia del Teatro Contemporaneo. Ha collaborato con Rena Mirecka per alcuni progetti parateatrali realizzati in Europa, in America e in Israele. Dal ‘97 conduce esperienze parateatrali: “Essere”, “Verso l’origine” , “Le pratiche originarie dell’attore”,”Le pratiche vocali”.
Vive in una casa tra le montagne in Sardegna dove sta sviluppando una ricerca pratica ispirata agli antichi testi sanscriti dei Veda e ai miti cosmogonici.

Per info e iscrizioni:
http://www.associazionebombyxmori.it
info@bombyxmori.it
+393487151291

Associazione Bombyx Mori

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 0 utenti e 519 visitatori collegati.

Informazioni su ''

Metti il tuo post in evidenza

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)