Azione globale per Tania Bruguera: #YoTambienExijo: ripetizione de “Il sussurro di Tatlin #6” a Roma con Kyrahm e Julius Kaiser

artisti, gallerie, mostre, eventi, artistici, articolo di arte

Lunedì 13 Aprile dalle ore 18 alle 20 a Roma a piazza Campo de’ Fiori, Kyrahm e Julius Kaiser invitano a ripetere la performance di Tania Bruguera “Il sussurro di Tatlin #6”. Con il supporto di "Numero d'oro per la Ricerca Artistica Scientifica e Sociale" e "MutAzioni - International Performance Art Festival"
Una iniziativa di Creative Time di New York.
Abbiamo scelto piazza Campo de’ Fiori in ricordo di Giordano Bruno: filosofo ucciso nella stessa piazza in difesa dei valori della verità e della libertà di espressione.

Nel ripetere la performance “Il sussurro di Tatlin #6” (El sussurro de Tatlin #6) di Tania Bruguera, siamo solidali con lei, con Angel Santiesteban, Danilo Maldonado “El Sexto,” e tutti gli altri artisti che nel mondo sono criminalizzati e subiscono violenze per esercitare il diritto umano alla libera espressione.

Tania Bruguera, dopo essere stata arrestata per impedire la performance immediatamente dopo la caduta dell’embargo su Cuba nel dicembre del 2014, ora l’artista è stata rilasciata, ma tutti i suoi spostamenti e le sue comunicazione sono costantemente monitorate:
“Posso andare in giro per l’Avana, ma c’è una macchina che mi segue ovunque io vada“.

L’articolo 19 della dichiarazione dei diritti umani delle Nazioni Unite recita: “Ogni individuo ha il diritto alla libertà di opinione e di espressione, incluso il diritto di non essere molestato per la propria opinione e quello di cercare, ricevere e diffondere informazioni e idee attraverso ogni mezzo e senza riguardo a frontiere”.

Titolo dell’Opera: 
#YoTambienExijo: ripetizione de “Il sussurro di Tatlin #6”
#Yotambienexigo A Restaging of Tatlin's Whisper #6 

Per chi non conoscesse Tania Bruguera, consigliamo di leggere CON ESTREMA ATTENZIONE questi due articoli:

http://www.artribune.com/2014/12/tania-bruguera-arrestata-a-cuba-la-polizia-sarebbe-intervenuta-per-bloccare-la-performance-collettiva-non-autorizzata-promossa-dallartista-in-plaza-de-la-revolucion-allavana/
http://www.miaminewtimes.com/arts/artist-tania-bruguera-is-a-thorn-in-the-cuban-governments-side-6497320

**Istruzioni**

Per la performance:
•Le persone sono invitate ad intervenire con un discorso di un minuto sulla libertà di espressione davanti ad un microfono che verrà posto sotto la statua di Giordano Bruno dalle ore 18 alle 20 in piazza campo de’ fiori a Roma.

La documentazione dell’evento prenderà parte:
- al progetto Creative Time di New York facebook.com/creativetime
- al docu-film “Dentro/Fuori” di Kyrahm e Julius Kaiser, un lavoro contro la tortura, dedicato a chi soffre in carcere e si batte contro la censura della libertà di espressione. Tra i contenuti la stessa performance di Kyrahm, dove l'artista si è rinchiusa per 24 ore in una cella di isolamento dell'ex carcere del castello di Soriano nel Cimino, come un vero detenuto, per ricordare che l'Italia non ha ancora varato il reato di tortura.

Ai Wei Wei ha firmato il suo appoggio alla performance di Tania Bruguera.
#YoTambiénExijo
#YoTambienExijo #FreeTaniaBruguera 

Confermato:
- Palais de Tokyo - sabato 11 aprile
-Time Square New York - Lunedi 13-12 alle 14.00
- Museo martello - Lunedi 13-12 alle 14.00
- Roma – piazza Campo de’ Fiori - Lunedì 13 dalle ore 18 alle 20

Hanno aderito:
Hammer Museum (staging their own performance: http://ow.ly/LjWA0), Solomon R. Guggenheim Museum, MoMA The Museum of Modern Art, The Voice Project, A Blade of Grass, Queens Museum, Michael Rakowitz, Simone Leigh, Naeem Mohaiemen, & more.

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 1 utente e 620 visitatori collegati.

Informazioni su 'kyrahm'

Metti il tuo post in evidenza

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)