“Residenza artistica Cosenza – Bocs Art”, al via la seconda edizione con 30 artisti italiani e stranieri

artisti, gallerie, mostre, eventi, artistici, articolo di arte

Tra arte contemporanea e riqualificazione territoriale, riparte dal 1° luglio “Bocs Art”, la residenza artistica di Cosenza curata da Alberto Dambruoso

L’interazione con lo spettatore, il coinvolgimento della collettività, la riqualificazione urbana, il dialogo tra arte contemporanea e territorio. E’ questo l’architrave tematico della “Residenza artistica Cosenza – Bocs Art”, l’articolato progetto curato dal critico Alberto Dambruoso, direttore de “I Martedì Critici”. Giunta alla seconda edizione dopo il successo dello scorso anno, con l’adesione di 200 artisti italiani e stranieri, la “Residenza artistica Cosenza -  Bocs Art” si riapre venerdì 1° luglio. 30 gli artisti partecipanti, tra italiani e stranieri, che coinvolgeranno il pubblico presente in città ospitando i visitatori negli studi d’arte, nei workshop organizzati settimanalmente dagli artisti, nelle performance che animeranno le strade di Cosenza, nei talk pubblici organizzati da Alberto Dambruoso.

La poliedrica manifestazione, organizzata dal Comune di Cosenza, è finanziata inoltre dall’Unione Europea, nell’ambito di un progetto di riqualificazione di determinate zone depresse del Sud Italia. L’area del lungofuome Crati è stata infatti riqualificata attraverso la costruzione di 27 box prefabbricati che nel 2015 hanno ospitato gli artisti in residenza provenienti da ogni parte del mondo.

Gli artisti, molti dei quali emergenti, che partecipano all’edizione 2016 della “Residenza artistica Cosenza – Bocs Art”, spaziano tra i diversi linguaggi espressivi tra pittura, scultura, performance, video-installazione, con un ampia area dedicata alla street art. Ecco i nomi: Arjan Shehaj, Marco Rossetti, Giacomo Zaganelli, Francesca Capasso, Ersilia Sarrecchia, Andreas Zampella, Pietro Manzo, Gianfranco Basso, Silvia Hell, Rossella Piccinno, Mariagrazia Pontorno, /barbaragurrieri/group, Michele Giangrande, Gino Blanc, Marco Andrighetto, Barbara Bonfilio, Virginia Zanetti, Roberta Garbagnati, Thomas Scalco, Claud Hesse, Yonel Hidalgo, Yari Miele, Gabriele Talarico, Patrizia Bonardi, Chiara Coccorese, Luca Mauceri, Mehran Elminia, Antonio Barbieri, Ivana Spinelli, Evita Andujar.

#BoCS #Art #ResidenzaArtisticaCosenza

 

 

Commenti

Molto interessante, in

Molto interessante, in Calabria si fa sul serio. Viva la cultura!!!

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 1 utente e 606 visitatori collegati.

Informazioni su 'Cecilia Pavone'

Metti il tuo post in evidenza

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)