Ledro Land Art 2013

Con la selezione degli artisti partecipanti, prende il via la seconda edizione di Ledro Land Art, il percorso di arte nel verde avviato dal Comune di Ledro per valorizzare il paesaggio e promuovere la riflessione su creatività artistica e territorio naturale.

Fino al 7 luglio dieci artisti lavoreranno nel cuore della valle di Ledro, in Località Pur, lungo il sentiero che costeggiando il torrente Assat conduce a Malga Cita, per inserire otto nuove opere all’interno della pineta.

L’interazione con la pineta e l’interpretazione di questa suggestiva porzione di Valle è stata affidata quest’anno a Giovanni Bailoni, Andrea Gaspari, Pietro Gellona e Maurizio Vescovi, Micol Grazioli, Roberta Rizzi e Caterina Agazzi, CAMA (Marco Gobbi, Andrea Grotto, Cristiano Menchini e Adriano Valeri), Angelo Morandini, Plamen Solomonski. Gli artisti hanno superato la selezione con progetti di opere poetiche, ironiche, misteriose o effimere, tutte molto originali e differenti tra loro, si pongono in ascolto del luogo che le ospita e in relazione con chi le incontrerà.

L’inaugurazione della nuova parte del percorso è prevista per martedì 30 luglio, con un evento in cui arti visive, sonore e performative si mescoleranno in un emozionante serata.

I principi ispiratori e le finalità di Ledro Land Art sono l’integrazione fra natura e arte, la relazione fra uomo e natura, il rispetto per l’ambiente, la riscoperta del paesaggio e dei suoi legami con la storia e le tradizioni del territorio.

Data la natura spesso transitoria delle opere, parte integrante di Ledro Land Art è la documentazione audio-video del processo di realizzazione dell’opera, inserita all’interno di un archivio che cresce negli anni e pubblicata sul sito: http://www.ledrolandart.it.

eventi, artistici, arte, art images, show, pictures

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 1 utente e 676 visitatori collegati.

Informazioni su 'piersanti francesca'

Metti il tuo post in evidenza

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)