Picture Start - inaugurazione sabato 20 ottobre ore 18

Picture Start - inaugurazione sabato 20 ottobre ore 18

Titolo

Picture Start - inaugurazione sabato 20 ottobre ore 18

Inaugura

Sabato, 20 Ottobre, 2012 - 18:00

A cura di

-

Artisti partecipanti

Fabio Torre

Presso

Galleria Studio G7

Comunicato Stampa

Gli ultimi tre anni di lavoro di Fabio Torre, artista bolognese alla sua quinta mostra personale allo Studio G7, sono stati dedicati a questo nuovo ciclo di opere pittoriche che rappresentano un approfondimento di un suo costante tema: i rapporti tra fotografia, cinema e pittura. Picture start, l’inizio del film, rimanda subito a uno dei numerosi riferimenti che hanno ispirato le opere. Diverse sono infatti le suggestioni su cui nasce questo lavoro e a legarle è il dato temporale, perché le atmosfere rimandano alla fine degli anni ’70, al cinema sperimentale e a bassa risoluzione della No Wave americana e a certi ritmi seriali della musica del periodo post punk. Un tipico countdown, di quelli che aprivano tante pellicole in bianco e nero, dà l’avvio a sequenze fotografiche che a loro volta guardano indietro a un elemento simbolo della fotografia analogica: il provino a contatto. Infatti i soggetti rinunciano a una loro centralità nei quadri, allineandosi nelle sequenze direttamente stampate dai negativi in camera oscura e ora riproposte in pittura. La fotografia, tramite l’inquadratura, sceglie e limita la realtà rappresentata. Un’ulteriore selezione la fa il fotografo che elegge il fotogramma da stampare. Ma a leggerlo tutto insieme, il provino è già una storia, l’antesignano del cinema, e ci dice innanzitutto che rispetto alla fotografia che guardiamo c’è un prima e un dopo, un racconto che il fotografo ha sempre ritagliato e isolato nel singolo fotogramma.
Macchine fotografiche, anfibi, pistole, ma anche ritratti sono tra i soggetti messi in fila nelle sequenze, spesso solo caratterizzati da minime variazioni nella luce e nel fuoco, proprio come accade nella fotografia. Pur non esplicito, un intento narrativo è presente, per quanto affidato a scarti millimetrici. Sta all’osservatore cogliere il movimento minimo in questi lavori, sostando qualche minuto e partecipando all’atmosfera oscura e silenziosa che li ha generati. Proprio come nella camera oscura o nel buio della sala cinematografica in attesa dell’inizio del film, il Picture start.

Fabio Torre è nato a Bologna nel 1955. Vive e lavora a Bagnarola di Budrio (BO). A partire dal 2000 ha preso parte a numerose mostre ed eventi in spazi pubblici e privati. Studio G7 ha ospitato più volte l'artista dedicandogli quattro mostre personali nel 2002, 2004, 2006 (Tonite Patti Smith) e 2008 (Around Patti Smith).

Il catalogo Fabio Torre - Picture Start, contenente una selezione di lavori degli ultimi sei anni, sarà disponibile in galleria anche in un'edizione limitata con una serigrafia numerata e firmata dall'artista

arte contemporanea, gallerie, mostre, eventi

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 1 utente e 471 visitatori collegati.

Informazioni su ''

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)