OPERE DI ARTE CONTEMPORANEA A SOSTEGNO DI AMREF

OPERE DI ARTE CONTEMPORANEA A SOSTEGNO DI AMREF

Titolo

OPERE DI ARTE CONTEMPORANEA A SOSTEGNO DI AMREF

Inaugura

Venerdì, 21 Dicembre, 2012 - 16:00

A cura di

Matteo Scarabotti

Artisti partecipanti

Barbara Berardicurti, Carlo D'Orta, Alfonsina Di Fusco, Fabrizio Dell'Arno,
Carlo Di Giacomo, Pietra Barrasso, Alan D'Orlando, Gavino Ganau, Alessandro Moreschini,
Giuseppe Basili, Annie Friedrich, Vittorio Paradisi, Giulio Micheletti, Polo Bielli, Andrea Mariconti,
Luca Mazzoleni, Odette Scapin, Alvise Bittente, Salvatore Pupillo, Taquinio Bullo, Massimo
Tomasi, Francesca Marzorati, Giovanni Mangiacapra, Francesco Acerbis, Fernando Masi, Claudio
Bianchi, Andrea Lelario, Maria Grazia Dardanelli, Alfio Mongelli, Teresa Coratella, Roberta Filippi,
Carla Musumeci, Claudia Spiga, Claudio Ascenzi, Enrica Capone, Mariangela Sforza, Elena Mor,
Marco Berliocchi, Luca Parmegiani, Laura Santamaria, Barbara Brugola, Simonetta Gagliano,
Patrizia Grieco, Luca Raimondi, Patrizia Canola, Andrea Vannini, Caterina Grimaldi, Rossana
Bartolozzi, Gloria Forti, Antonella Mazzoni, Primo Riva, Guido Faini, Pietro Bianchi, Paolo Meda,
Laura Caragiola, Giuliano Grassi & Anna Dejek, Sergio Dordoni, , Michele Principato Trosso, Luca
Giannini, Claudio De Micheli, Mauro Anelli, Michele De Luca, Violante Grieco, Nora Lux, Maurice
Pefura, Serge Ubertì, Salvatore Attanasio Avitabile.

Presso

Casa d'Aste Babuino

Comunicato Stampa

Venerdì 21 dicembre a partire dalle 16.00, presso la Casa d'Aste Babuino, in via dei Greci
2/a, si terrà la seconda edizione dell’Asta in favore di AMREF Italia.
In vendita ci saranno 80 opere di pittura, scultura e fotografia, tutte donate da artisti
contemporanei per sostenere la campagna globale Stand Up for African Mothers. La
campagna è una risposta all’agghiacciante dato sulla mortalità materna in Africa Sub-
Sahariana, dove ogni anno 200.000 donne perdono la vita nel dare la vita. La
maggiorparte dei decessi è dovuta alla mancanza di un’adeguata assistenza prenatale e
nel corso del parto: ecco perché la formazione di ostetriche africane per le madri africane
è la risposta più concreta e accessibile. La campagna mira a formarne 15.000 entro il
2015, contribuendo ad abbattere del 25% la mortalità materna a sud del Sahara. Ogni
ostetrica può assistere fino a 500 donne ogni anno e far nascere in condizioni di sicurezza
fino a 50 bambini ogni mese.
Le opere degli artisti coinvolti nell’asta potranno essere visionate da catalogo oppure
recandosi in casa d'aste nella settimana di esposizione che precede l'evento: per
informazioni www.astebabuino.it
Nel corso dell’asta, dinanzi al pubblico in sala, il Maestro giapponese Tatsuo Uemon
Ikeda realizzerà un’opera ad acquerelli su tela, che potrà poi essere acquistata al termine
della performance artistica.
Il Maestro Ikeda vive in Italia da oltre trentacinque anni ed è considerato oggi uno dei
protagonisti dello sviluppo culturale e artistico del nostro Paese. Il suo percorso artistico ha
avuto inizio presso l’Accademia delle Belle Arti di Roma.
Per maggiori informazioni matteo.scarabotti@amref.it - Tel. +39 06.99704665

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 0 utenti e 424 visitatori collegati.

Informazioni su ''

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)