NICOLA DE MARIA - I miei dipinti s'inchinano a Dio

arte contemporanea, gallerie, mostre, eventi

Nicola De Maria 

"I miei dipinti si inchinano a Dio”

a cura di Marco Bazzini e Achille Bonito Oliva

 

nell'ambito del progetto TRANSAVANGUARDIA ITALIANA
in occasione dei 150 anni dell'Unità d'Italia

Sale Espositive, Centro per l’arte contemporanea Luigi Pecci di Prato
11 dicembre 2011 – 4 marzo 2012

inaugurazione 10 dicembre ore 17.00

ingresso mostra 4 €
Visite guidate gratuite, al solo costo del biglietto d’ingresso, ogni sabato e domenica alle ore 17.00 da sabato 17 dicembre.

Nicola De Maria, è l’artista del colore, della luce e della gioia, dei suoi quadri dice: “Con i miei lavori vorrei cancellare la povertà, la malattia, l’ignoranza e la violenza. Dovrebbero essere così belli e splendenti da raggiungere questo fine. Se no, un pittore cosa ci sta a fare?”.
La personale di Nicola De Maria al Centro Pecci è concepita come un’antologica incentrata sul lavoro degli anni Novanta e Duemila, in continuità con la sua presenza nella mostra storica della Transavanguardia presso Palazzo Reale a Milano.

Le immagini create dall'artista sono visioni cosmiche, parole intense, paesaggi fantastici, sono poesia e musica dipinta su tela, carta, valigie e libri. Oltre che sui muri.
Di lui è stato detto: “Davanti alle sue tele si prova l’esaltazione di una gioia permanente.”

 

Data Inaugurazione: 
Sabato, 10 Dicembre, 2011 - 17:00

Informazioni su 'Alan Music'