Le Mutevoli Forme di Fabian&Barny

arte contemporanea, gallerie, mostre, eventi

Fabian&Barny Due entità distinte, molto diverse per peculiarità artistiche, ricerca e formazione che, pur mantenendo la propria unicità, si sono fuse nel 2010 per dar vita a progetti comuni. Nel loro fantastico mondo nulla nasce per caso. In una società troppo frettolosa e superficiale è importante soffermarsi e osservare.
Le creazioni di Fabian&Barny contengono di fondo un messaggio ben preciso: attrarre, affinché ci si possa soffermare per meglio ascoltare e capire l’opera stessa. Una produzione vasta quella di Fabian&Barny : dipinti, sculture di piccole dimensioni, oggetti di design, il tutto frutto di una geniale capacità interpretativa e manualità creativa.

Fabiano Speziari, laureato in disegno industriale, da subito sviluppa durante il suo percorso formativo un particolare interesse per la Pop Art, i Fumetti e le Avanguardie. Questo tipo di esperienza si manifesta come avida voglia di rappresentare attraverso varie forme d’arte: disegno, dipinti, installazioni. Lontano da ogni strutturazione stilistica, Fabiano cerca di seguire e inseguire consapevolmente il suo istinto di autodidatta, gestendo abilmente i suoi limiti, sfruttando al massimo le sue doti: le idee. Il risultato finale è un lavoro pulito, minimalista, “meno c’è, meglio è” la sua filosofia. L’utilizzo sapiente del colore pieno, forte, ricco, unico, senza sfumature, né sbavature, dà vita a opere di forte impatto visivo e comunicativo, senza intermediazioni o giri di parole, in grado in ogni istante e qualsiasi luogo di arrivare alla psiche dello spettatore. Rappresentazioni Pop, elaborate in chiave provocatoria, fanno da cornice a un concettuale inteso come pura capacità comunicativa dell’artista.

Patrizia Barnato, donna dalla spiccata sensibilità umana, dopo aver fatto studi tecnici, intraprende la strada del sociale, facendo del suo lavoro una vera e propria missione. Il suo percorso la porta a esprimere la criticità della vita e a sondare le problematiche e i sentimenti delle persone, indagando le sensazioni che la vita e la morte generano negli esseri umani. Anche lei, come Fabiano, sente l’esigenza di manifestare in qualche modo questa sua irrefrenabile voglia di esternare e condividere attraverso l’arte il proprio essere. Nel 2009 inizia a realizzare quadri che rispecchiano stati d’animo legati ai grandi quesiti esistenziali. Le opere di Patrizia sono veri e propri capolavori dell’anima, coinvolgimenti unici del proprio io. Tele pure, semplici e lineari d’improvviso sono divorate da un bucolico, insignificante neo che, lentamente, corrode il suo tessuto. Patrizia Barnato lavora sul segno, elementi marginali, piccole dimensioni, che nascondono l’enigma, l’esistenza di ognuno di noi. Messaggi infiniti racchiusi in piccoli scrigni chiamati sentimenti che, riflettendo, potrebbero essere racchiusi nel palmo di una mano, la mano elemento anatomico in grado di pesare la forza, il coraggio, il temperamento, il potere di ogni essere umano. 

Queste le figure di Fabiano e Patrizia che, da un anno circa, iniziano una stretta collaborazione sotto il nome di Fabian&Barny. I due, come già detto, anche se appartenenti a stili completamente diversi, iniziano un sodalizio artistico, creano opere di eccellente valore, creature originali, particolari elementi in modelli unici o in serie numerata limitata, intrecciando la capacità dell’uno e dell’altra. Un viaggio che li porta a esprimere la magia dell’arte nei suoi colori e nelle sue mutevoli forme.

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 1 utente e 356 visitatori collegati.

Informazioni su 'Massimiliano Alberico Grasso'

Metti il tuo post in evidenza

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)