XAC Centro per le Arti e la Comunicazione festeggia dieci anni di attività e si trasforma in una scuola curatoriale internazionale

XAC Centro per le Arti e la Comunicazione festeggia dieci anni di attività e si trasforma in una scuola curatoriale internazionale

Titolo

XAC Centro per le Arti e la Comunicazione festeggia dieci anni di attività e si trasforma in una scuola curatoriale internazionale

Inaugura

Martedì, 1 Aprile, 2014 (Tutto il giorno)

Presso

Curatorial School Venice
San Marco 3073, Venezia

Comunicato Stampa

XAC Centro per le Arti e la Comunicazione, fondato nel 2004 a Venezia dalla storica dell'arte e curatrice Aurora Fonda per dare continuità e sviluppo alle attività didattiche del Centro Espositivo Sloveno A plus A, festeggia quest’anno dieci anni di attività sul territorio, cambiando veste e trasformandosi in una vera e propria scuola curatoriale internazionale: la Curatorial School Venice.

Fin dalla sua fondazione, il Centro ha avuto come scopo la diffusione dei saperi nell’ambito delle arti visive e l’introduzione alle professioni riguardanti l’arte contemporanea, e ha associato una solida formazione nel campo della produzione delle arti visive all’esperienza e professionalità di curatori di rilievo internazionale per un programma altamente qualificato.

Parallelamente, il Centro ha formato negli anni figure professionali e manageriali globali, capaci di gestire le risorse artistiche e culturali del territorio con un’ottica innovativa. Le lezioni e le attività sul campo sono da sempre state affidate a professionisti di livello nazionale e internazionale: operatori, studiosi e critici d’arte dalla comprovata esperienza per garantire un alto  livello qualitativo d’insegnamento e dare agli studenti innovativi strumenti teorici e pratici.
I corsi di curatela promossi dal Centro, frequentati in questi anni da centinaia di studenti provenienti da tutta Italia, si sono rivolti a tutte gli appassionati d’arte, studenti, neo-laureati e futuri operatori del settore che volessero approfondire e aggiornare le proprie conoscenze e accrescere le proprie competenze pratiche e operative.

Per dare una visione più articolata del complesso mondo dell’arte contemporanea e festeggiare i dieci anni di fortunata attività, lo staff del Centro ha deciso di trasformasi in una scuola curatoriale internazionale che possa offrire un'offerta formativa ancora più completa, sia in italiano che in inglese, pensata per garantire una formazione ancora più competitiva sul mercato internazionale.
 
I docenti che hanno partecipato alle precedenti edizioni sono: Chiara Artico, Chiara Barbieri, Luca Massimo Barbero, Chiara Bertola, Giovanni Bianchi, Andrea Bruciati, Clarenza Catullo, Francesca Colasante, Marco Ferraris, Manuel Frara, Alessandra Galletta, Marco Giacomelli, Enrico Glerean, Andrea Goffo, Mario Gorni, Jaša, Agnes Kohlmeyer, Dario Lazzaretto, Roberta Lombardo, Filippo Lotti, Paolo Lughi, Luisa Mensi, Carlo Montanaro, Domitilla Musella, Patrizia Nuzzo, Cesare Pietroiusti, Sandro Pignotti, Domenico Quaranta, Luca Racchini, Gaston Ramirez Feltrin, Daniela Rossi, Gabi Scardi, Massimo Simonetti, Tankboys, Valentina Tanni, Angela Vettese.
 
Il 14 ottobre 2014 avrà inizio il 22° Corso in Pratiche Curatoriali e Arti Contemporanee, finalizzato alla formazione specifica della figura professionale del Curatore, che terminerà il 24 marzo 2015, per una durata complessiva di 450 ore. Attraverso un percorso multidisciplinare saranno impartite nozioni di storia dell’arte e della curatela, allestimento, strategie di comunicazione, management e marketing, organizzazione e pianificazione progettuale e gestione delle risorse umane e finanziarie. La mattina sarà occupata dalle lezioni frontali, finalizzate a fornire gli strumenti concettuali e operativi per gestire autonomamente un evento espositivo.

Le ore pomeridiane saranno invece dedicate ad approfondimenti tematici attraverso seminari, workshop, incontri con gli artisti e studio visit.

La conclusione del Corso vedrà gli studenti impegnati nella realizzazione di un una mostra curata da loro in tutte le sue fasi: dall’ideazione iniziale all’allestimento, occupandosi trasversalmente degli aspetti di marketing e comunicazione. Un aspetto determinante per apprendere direttamente sul campo come affrontare le problematiche legate all’ideazione, strutturazione e allestimento di un evento artistico.

 

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 1 utente e 1508 visitatori collegati.

Informazioni su ''

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)