L' ultimo racconto prima di mezzanotte

L' ultimo racconto prima di mezzanotte

Titolo

L' ultimo racconto prima di mezzanotte

Inaugura

Sabato, 8 Ottobre, 2016 - 18:30

A cura di

Collettivo Trepercento

Artisti partecipanti

Francesca Randi

Presso

Galleria Bonaire Contemporanea
via Principe Umberto, 39 - Alghero

Comunicato Stampa

Trepercento, collettivo di artisti presenta 42 giorni, breve ciclo di mostre personali della durata di una settimana ciascuna, presso la galleria Bonaire Contemporanea in via Principe Umberto, 39 ad Alghero. La rassegna, che si concluderà l’11 novembre 2016, pone l’accento sull’uso del mezzo fotografico in ambito artistico con i lavori degli artisti Giulia Sini, Francesca Randi,  Enrico Pugioni, Gianni Ruggiu, Giulia Sale, Marcello Scalas e Giusy Calia.

L’Ultimo racconto prima di mezzanotte

 In questo suo lavoro Francesca Randi esalta l'innocenza dei soggetti, ma attraverso immagini scaturite da un buio profondo: sono visioni fortemente intrecciate tra memoria, suggestioni, giochi infantili, sogni e incubi dove i ricordi conservano un'impronta spettrale e senza tempo. Come un archeologa dell'onirico, riporta a galla piccole e grandi ombre, esponendo un timore quasi fiero nei "teatri dell'orrore" che costruisce con i suoi set. Un mondo di voci dimenticate, ricacciate nel buio da cui scaturiscono, ma capaci di emergere con tutta la loro forza. 

  Il lavoro fotografico di Francesca Randi è incentrato sul concetto di Realismo Fantastico e Perturbante: il primo rappresenta una forma di protesta ostinata, di presa di posizione con mezzi estremi contro la precarietà del reale; il secondo è ciò che porta angoscia, il nostro ambiente domestico che cela in sé qualcosa di sconosciuto ed enigmatico. Tra reale e onirico appare innestarsi il limbo della sua rappresentazione dove elementi quotidiani, oggetti e luoghi si mescolano a visioni strappate alla dimensione del sogno e del subconscio, con scene dal fascino evocativo e figure umane ambigue. 

 

Francesca Randi incontra nel 1999 il mezzo fotografico. Sviluppa uno stile personale, onirico, con un mmaginario fortemente surreale. L’identità, l’infanzia e l’adolescenza, il paesaggio notturno in bilico tra l’incubo quotidiano e la solitudine esistenziale, il doppio, la wunderkammer e il perturbante: sono alcuni dei temi affrontati da Randi. Attualmente vive e lavora a Cagliari come fotografa e collabora con varie gallerie d’arte italiane ed estere.

 

L' ultimo racconto prima di mezzanotte

Francesca Randi

8  - 14  ottobre  2016 

   opening     sabato 8 ottobre ore  18.30

 orari           dalle  18.30 alle 20.30 

 dal lunedì al venerdì previo appuntamento

galleria Bonaire Contemporanea

 via Principe Umberto, 39 - Alghero

+39 3478953813  e-mail bonaire39@gmail.com

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 1 utente e 453 visitatori collegati.

Informazioni su ''

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)