"Trasfigurazioni emotive" personale di pittura, design e scultura di Luca Sacchetti

"Trasfigurazioni emotive" personale di pittura, design e scultura di Luca Sacchetti

Titolo

"Trasfigurazioni emotive" personale di pittura, design e scultura di Luca Sacchetti

Inaugura

Martedì, 9 Aprile, 2013 - 18:30

A cura di

Massimiliano Bisazza

Artisti partecipanti

Luca Sacchetti

Presso

Galleria d'Arte Contemporanea e Spazio Espositivo STATUTO13

Comunicato Stampa

Comunicato Stampa

“Trasfigurazioni emotive”

Mostra personale di pittura, design e scultura di:

Luca Sacchetti

A cura di Massimiliano Bisazza

Opening: 9 Aprile 2013 dalle h 18,30 alle h 21,00
In mostra fino al 16 Aprile 2013 mattino

Presso: Galleria d’Arte Contemporanea Statuto13
Via Statuto, 13 (corte int.) – 20121 Milano

In mostra dal 6 al 15 aprile 2013 presso la galleria Statuto 13, in Via Statuto 13 a Milano, una selezione di opere di design, pittura e scultura di Luca Sacchetti.
Inaugurazione martedi 9 aprile alle ore 18.
Orari di apertura: tutti i giorni, 12-19.

La kunstwollen di Luca Sacchetti consiste in un perdurante intento di trasfigurazione emotiva della fenomenologia del reale, che congiunge in un unico gesto la sua esperienza interiore, i passi dell'impervio suo cammino biografico, le sue opere, siano esse ascrivibili al cosiddetto mondo del design, siano esse ammesse nelle stanze dell'arte.

Luca Sacchetti esplora il mondo del design, della pittura e della scultura, privilegiando il valore simbolico dell'oggetto e la visione critica della nostra contemporaneità.
Nel design, l'oggetto diventa il pretesto per raccontare, attraverso il riferimento a trasfigurazioni oniriche esistenziali, i grandi misteri della vita. l'esecuzione industriale produce forme di algida perfezione, che ben si sposa con il simbolismo della fiaba.
Nell'arte, irrompe una visione imperfetta dell'opera, sempre in bilico tra materia e figurazione, nell'intento di raccontare, anche attraverso la provocazione di una citazione, la rappresentazione del trauma passato, presente, futuro, forse per tutti uguale...forse no.

In mostra opere di design più conosciute si confrontano con sculture e dipinti inediti.
Il divano seduta Home Sweety Pool dalla collezione Dreams del 2004, la Sedia in Libertà del 2009 e cinque pezzi della collezione La Bella Addormentata nel Bosco, del 2007-2010, affiancano così le sculture Untouchable, le serie Prossimo e Presente, tutte del 2011 e i dipinti Il Cavaliere senza Spada (2012), la serie di Ciò che Resta (2012) e delle recentissime Storie di Clausura (2013).

L'esposizione rifugge la tentazione di celebrare la continuità di un percorso lineare, errando dalla luce alla profondità dell'ombra, dal gioco di fantasia all'impatto col cemento, dalla trasparenza alla ruggine.

Per informazioni:

Cell. +39 347 2265227
info@statuto13.it
www.statuto13.it
www.facebook.com/statuto13

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 0 utenti e 506 visitatori collegati.

Informazioni su ''

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)