La Terra della Felicità. Ceramiche dalla collezione Omeoart

La Terra della Felicità. Ceramiche dalla collezione Omeoart

Titolo

La Terra della Felicità. Ceramiche dalla collezione Omeoart

Inaugura

Giovedì, 19 Gennaio, 2017 - 18:30

Artisti partecipanti

Salvatore Autuori, Giulio Belloni, Narciso Bresciani, Simona Cazzulo, Lamberto Correggiari, Fausta Cropelli, Riccardo Dalisi, Gianni De Caro, Lilian Drozduk, Luisa Elia, Lello Esposito, Nello Ferrigno, Yaya Frigerio, Paolo Gallizioli, Bruno Gambone, Clara Garesio, Maria Victoria Gervaso - Mavì, Cesare Gozzetti, Germana Graus, Patrizia Grieco, Enya Idda, Luca Leandri, Domenico Liguori, Lucio Liguori, Pasquale Liguori, Pietro Lista, Luigi Manzo, Stefania Marano, Ugo Marano, Laura Marmai, Nelly Molina Vàsquez, Antonio Perotti, Antonio Petti, Giuseppe Pirozzi, Carlo Previtali, Francesco Raimondi, Daniela Rancati, Enrica Rebeck, Teresa Salsano, Giuseppe Viola, Mello Witkowski Pinto.

Presso

Centro Culturale G. Verdi
Via XXV Aprile 34 Segrate (Milano)

Comunicato Stampa

Dal 19 gennaio al 19 febbraio 2017, Segrate è lieta di ospitare, presso il Centro Culturale Giuseppe Verdi di via XXV Aprile, la mostra “La Terra della Felicità. Ceramiche dalla collezione Omeoart”, progetto espositivo nato dalla collaborazione tra il Comune di Segrate e Omeoart - Associazione Culturale Boiron, impegnata da oltre dieci anni nella costruzione di un dialogo tra arte e omeopatia e nella promozione di iniziative artistiche nei “luoghi di salute”. La mostra, che si inaugurerà il prossimo giovedì 19 gennaio alle ore 18.30, riunisce per la prima volta le opere d’arte ceramica della collezione Omeoart, realizzate da illustri maestri e giovani talenti del panorama artistico contemporaneo che, negli anni, hanno aderito con entusiasmo al progetto culturale promosso dall’Associazione. “La mostra di Omeoart - Associazione Culturale Boiron, che siamo lieti di ospitare - commenta il Sindaco di Segrate Paolo Micheli -, ci ricorda come il valore di una impresa (in questo caso la Boiron) può passare anche per la sua attenzione alla creatività e alla cultura, alla “felicità” dei e nei luoghi di lavoro, come la stessa sede italiana Boiron di Segrate dimostra a chi la visita”. “Ospitare e osservare una mostra di ceramiche, di varia tipologia - aggiunge Gianluca Poldi, Assessore alla Cultura e Ricerca di Segrate - significa molte cose: ripensare al valore dell’espressività, alla bellezza di sporcarsi le mani nel modellare e misurare con le dita le potenzialità e caratteristiche della terra, significa anche tornare un po’ bambini, mettersi all’opera senza pregiudizi per costruire un oggetto, magari ‘inutile’ ma proprio frutto di sé”. “A mio parere l’Arte può portare ogni persona a scoprire se stessa - afferma Christian Boiron, Direttore Generale del Gruppo Boiron e Presidente onorario dell’Associazione Omeoart -. Essere se stessi, è questa, secondo me, la chiave della Felicità e della Salute. Abbiamo tutti il dovere etico di essere felici e contagiare il mondo, e queste meravigliose opere d’arte ne sono un contributo tangibile. La Scienza, l’Arte e l’Amore possono far progredire il mondo”. “La mostra si offre quale racconto visivo di materia, forma e colore: un intreccio eterogeneo di stili, tecniche espressive e linguaggi variegati, accomunati da un fil rouge tematico che affonda le radici in quell’intimo dialogo fra arte, salute e felicità, sempre più al centro della riflessione promossa da Omeoart” - aggiunge Francesca Bianucci, curatrice della mostra e Presidente dell’Associazione. “Grazie all’Amministrazione comunale di Segrate, che si è resa disponibile a instaurare un proficuo rapporto di collaborazione con l’Associazione Omeoart - osserva Alberta Mantovani, Vice Presidente di Omeoart e responsabile dei Progetti Speciali di Boiron Italia -, è oggi possibile consolidare il nostro legame con il territorio, nell’ottica di favorire la promozione dell’arte e della creatività”. Nel corso della mostra, avranno luogo laboratori di modellazione dell’argilla a cura dell’artista Enya Idda, rivolti a tutti: bambini, ragazzi, adulti e ‘giovani da più tempo’. “Durante i laboratori si realizzeranno ciotole di varie forme - afferma l’artista -. Lo scopo è quello di donarle nel corso di una performance che sarà presentata il prossimo 11 marzo a Segrate. Il gesto del modellare diviene così un gesto simbolico in cui la creazione della forma unica corrisponde a un’offerta al mondo”. ____________________________________________ Omeoart – Associazione Culturale Boiron Omeoart nasce in Italia nel 2001 da un’idea di Francesca Bianucci, curatrice e organizzatrice di eventi d’arte, e Alberta Mantovani, responsabile dei Progetti Speciali Boiron. Questo “sogno-progetto”, accolto e sostenuto con entusiasmo da Christian Boiron, Direttore Generale del Gruppo Boiron e Presidente onorario dell’Associazione Omeoart, si fa strada con lo scopo di creare un dialogo tra arte e omeopatia, fino ad arrivare, oggi, a promuovere una riflessione fra arte, salute e felicità. Oltre all’organizzazione di esposizioni d’arte, Omeoart si fa promotrice in tutto il mondo di iniziative artistiche e culturali che guardano a una dimensione in cui l’arte è al servizio della salute per lo sviluppo di una medicina umanistica e scientifica. www.omeoart.org ____________________________________________ LA MOSTRA “La Terra della Felicità. Ceramiche dalla collezione Omeoart” a cura di Francesca Bianucci Dal 19 gennaio al 19 febbraio 2017 Inaugurazione: giovedì 19 gennaio ore 18.30 Centro Culturale G. Verdi Via XXV Aprile, 34 - Segrate (Milano) Da lunedì a domenica: 10.00 >12.30 /14.30 >19.00 - ingresso gratuito Per informazioni: www.comune.segrate.mi.it ____________________________________________ I LABORATORI Per informazioni e iscrizioni: Ufficio Cultura - cultura@comune.segrate.mi.it tel. 02.26902470 - 335 ingresso libero su prenotazione Ufficio Comunicazione del Comune di Segrate: 02.26902333 - 212 - stampa@comune.segrate.mi.it Ufficio Stampa Associazione Omeoart: ufficio.stampa@omeoart.org Bianucci Cinelli studio: Francesca Bianucci - 335 6178582 - fb@bianuccicinellistudio.it Chiara Cinelli - 333 4852926 - cc@bianuccicinellistudio.it

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Informazioni su ''